Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta tecnologia

La marcia del pinguino

Uno dei problemi di Google, nonostante i suoi ricavi salgano trimestre dopo trimestre anche se ultimamente sembra abbiano rallentato il passo, è che gran parte della pubblicità che finisce sul circuito Adsense tramite Ardwords rimane invenduta. Sinceramente quanti di voi hanno cliccato su un annuncio Adsense perché interessati all’annuncio? Pochi vero, lo sapevo, gran parte dei navigatori che cliccano su un banner lo fanno per errore. Così i matematici assunti da Google sono alla ricerca di nuovi metodi per incrementare le entrate. Ogni tanto creano un nuovo algoritmo gli danno il nome di un animale, dicono che lo fanno per migliorare i risultati di ricerca ed eliminare lo spam, e danno una bella rimescolata alla serp. Con l’unico effetto di far scendere piccoli siti anche di qualità, ma con scarse possibilità di guadagno. Per far salire siti più grandi dove le probabilità di incremento dei guadagni sono maggiori. E lo spam rimane sempre.

Mi hanno clonato Postepay...

Aiuto mi hanno clonato la Postepay e adesso cosa faccio. No, non a me, ma a un io amico. Pare che  sai è in buona compagnia, visto che girovagando per la rete, qua e là tra i forum mi capita spesso di leggere commenti di qualcuno che gli è stata clonata la carta prepagata PostePay.

Uccelliamo Berlusconi

Mentre Silvio Berlusconi è in visita privata in Russia dall'amico Putin, il ministro Alfano si è accorto, con un anno di ritardo, che su Facebook esiste un gruppo che si chiama Uccidiamo Berlusconi.
Sembra che il ministro faccia sul serio, vuole la chiusura del gruppo su Facebook e invita la magistratura ad indagare.
Credo che se ne sia accorto dopo la vicenda del dirigente del PD.
Pare che la Procura di Roma abbia accolto l'invito ed ha aperto un'inchiesta, così ne parlano tutti su internet, nei tg in tv e alla radio, sui giornali con l'unico effetto di far passare gli iscritti da 12 mila e rotti dell'altro giorno a quasi 16 mila e rotti iscritti di qualche minuto fa.




Un post semi SEriO

Alcuni consigli su come migliorare l'indicizzazione di un sito o di un blog e di riflesso aumentare il traffico.

1° Consiglio, nel codice del template eliminare le righe vuote tra una riga e l'altra, questo serve per ridurre i tempi di download di una pagina, se Google impiega troppo tempo pare che si vada incontro a penalizzazioni .

2° Consiglio se non l'avete già fatto registratevi a Google Webmaster e correggete eventuali errori segnalati, anche quando vengono segnalati errori di tag title o meta descrizione, evitate di lasciare per troppo tempo questi tipi di errori per evitare di andare incontro a penalizzazioni che potrebbero durare, giorni, mesi, anni.

3° Se qualche volta vi è capitato di vedere in Google Webmaster degli errori che rimandano a pagine inesistenti, ogni tanto capita, eliminatele con lo strumento per la richiesta di rimozione di pagine web, anche se dopo qualche tempo Google eliminerà le pagine senza una segnalazione, prima vengono eliminati questi errori…

Blogger perde i colpi

Non so se la colpa sia del grande caldo , della nuova influenza, forse dell'autore del blog ma per la seconda volta sono scomparsi i lettori fissi, anche i blog che seguo sono spariti dalla bacheca, e anche dal profilo . Era già capitato nei mesi precedenti, per colpa di un aggiornamento alla piattaforma, ma quella volta erano scomparsi solo una parte dei lettori fissi.
Comunque ho notato che anche su altri blog sono spariti i lettori fissi .

A quanto pare sono ritornati...

Il telefono non piange più...

Ci stavo pensando oggi, non ricevo più telefonate dalle "figlie di Meucci", citazione non mia ma di Prepuzio, io, al massimo, sarei riuscito a scrivere: "le".
Anche questa battuta non mia ma del buon Fiorello quando presentava Buona Domenica con Costanzo, mentre presentava una canzone di Battiato, o forse era di De André boh...
Comunque, una volta ricevevo molte telefonate dai call center oggi tutto tace, credo che le ultime telefonate di carattere pubblicitario risalgono al periodo elettorale, una volta Casini, finite le elezioni tre volte da Berlusconi.
Mentre le telefonate che riguardano vendita di prodotti tipo: vino, surgelati, prodotti tipici alimentari, mobili o abbonamenti telefonici con promozioni acchiappa polli si sono estinte, come i dinosauri, non credo per colpa di un meteorite ma forse una delle cause è la crisi anche se ormai si dice sia alle spalle.
Ma anche le telefonate di Gabetti e Tecnocasa per sapere se nella zona ci sono case in vendite non …

Tetris compie 25 anni

Nel 1984 in Russia nasceva Tetris, oggi compie 25 anni. Molti anni più tardi facevo la conoscenza dei tetramini, la prima volta che ho inizato a giocare a Tetris se non ricordo male, avevo appena cambiato il computer da un IBM ps2 286 ad un fantastico computer Epson Endeavor 486 50mhz, non ricordo nemmeno se aveva la ram, il sistema operativo era il Dos e le uniche finestre che aprivo erano quelle di casa, potevo aprirle tutte e non andavano in conflitto, le api che conoscevo erano gli insetti che vedevo svolazzare tra i fiori delle piante nel giardino, nelle lezioni di informatica il Pascal aveva preso il posto del Basic e le tastiere dei pc nell'aula di informatica erano senza alcune lettere, portate via dagli alunni degli anni precedenti come ricordo, anche in quel periodo, come oggi, girava un virus credo si chiamasse Michelangelo e si prendeva scambiandosi i dischetti, per comunicare con il mondo esterno alcuni utilizzavano le BBS .
Sono passati gli anni, il vecchio Dos è…

Come aumentare il traffico del blog. Tre consigli utili

Ebbene si, l'ennesimo post, con tre consigli o trucchi, su come aumentare il traffico del blog.

Il primo consiglio che mi sento di dare su come aumentare il traffico del blog è il titolo del post, deve essere chiaro e deve indicare il contenuto del post, appunto, come aumentare il traffico del blog.

Il secondo consiglio su come aumentare il traffico del blog è il contenuto del post, molto importante più importante del titolo, il testo deve essere chiaro, semplice, comprensibile, deve incuriosire il lettore, senza tanti giri di parole o paroloni incomprensibili che nella maggior parte delle volte anche chi li scrive non conosce il significato, senza orrori grammaticali, insomma i post nel blog devono essere come i cioccolatini uno deve tirare l'altro, senza causare il diabete, ma allo stesso modo devono stuzzicare l'attenzione del navigatore, che arrivato sul vostro blog tramite Google, per evitare che abbandoni subito il blog ma incuriosito continui a leggere altri post e m…

i-commerss

Mettiamo che un essere vivente, appartenente alla specie chiamata homo sapiens sapiens, abiti in uno dei tanti paesini della provincia di Torino, uno di quei tanti paesi sperduti, dimenticati da tutti e forse anche da Dio, dove i negozi rimasti sono pochi, e quei pochi negozi applicano prezzi esagerati, che alloro volta pagano un canone di locazione esagerato e scaricano il costo sul prezzo degli articoli facendoli lievitare.
Mettiamo che uno dei componenti della famiglia degli ominidi decida di acquistare un libro e invece di recarsi nella libreria di fiducia perché sa che non troverà mai il libro che sta cercando, se non con tempi di attesa lunghissimi, e per evitare di girare le librerie della zona e passare come uno proveniente da Marte quando legge il nome del libro e l'autore al negoziante, decide di utilizzare internet per acquistare il libro che cerca.
Credo che gli esperti lo chiamino e-commerce, strumento rivoluzionario che permette di acquistare prodotti, a scatola chius…

Ma quanto costava il Game Boy nel 1989?

Una delle icone di fine anni 80 ha compiuto 20 anni, il 21 aprile 1989 in Giappone veniva messo in vendita ilGame Boy. Qualche mese più tardi fece la sua comparsa anche negli USA, l'anno successivo quando in Italia si giocarono i mondiali di calcio e le radio trasmettevano uomini soli dei Pooh il Game Boy fece la sua comparsa in Europa.

Il Game Boy il 21 aprile ha compiuto 20 anni, con 4 giorni di ritardo auguri al Game Boy.
Pare che il videogioco portatile della Nintendo dalla sua nascita ad oggi abbia riscosso un grande successo, milioni i pezzi venduti dalla Nintendo, ancora oggi sono milioni le persone in tutto il mondo che ci giocano. Fin qui ci siamo, in queste ore ho letto decine di articoli su caratteristiche tecniche, cartucce, tipi di giochi, costi ecc..
Solo una cosa mi sfugge il prezzo nel 1989, se non ho preso lucciole per lanterne, i principali siti di informazione italiani riportano che il costo nel 1989 era di 8000 yen, mentre siti di lingua inglese riportano la c…

L'Antitrust multa di 2,2 milioni di euro a società telefoniche per suonerie

Multa di 2,2 milioni di euro dell'Antitrust a Telecom, Vodafone, Wind, H3G ed altre società fornitrici di servizi di suonerie per pratiche commerciali scorrette, i messaggi non chiarivano adeguatamente che richiedendo il servizio non si scaricava la singola suoneria ma si sottoscriveva un abbonamento, tramite numerazione 48xxx, con una decurtazione settimanale della scheda telefonica. Inoltre la disattivazione del servizio era difficile.
Se come dicono le associazioni dei consumatori che questo tipo di servizi sms, suonerie ecc. generano un giro d'affari di circa 500 milioni di euro all'anno, personalmente non metto in dubbio queste cifre, e le società sono state multate solo per 2,2 milioni di euro pari allo 0,44% del giro d'affari, se pensiamo poi che la multa è da dividere tra otto società, si capisce perché le società telefoniche continuino a generare servizi ingannevoli visto che non è la prima volta che vengono multate, una volta con gli sms, un'altra volta…

Il digitale terrestre può essere un'opportunità

Ieri sera il tg Regionale del Piemonte offriva ai suoi telespettatori l'ennesimo servizio sul digitale terrestre.
Venivano spiegati i vantaggi del digitale rispetto all'analogico e quando e come i canali passeranno sul digitale, quali sono le regioni che per prime passeranno al digitale . Ad esempio a Torino e provincia e Cuneo nel mese di Maggio passeranno sul digitale terrestre Rai due e Rete 4, che meraviglia tanto Rete 4 non l'ho mai vista di Rai due posso farne a meno, poi entro ottobre gli altri canali.
Il servizio si concludeva così: "sarà possibile vedere i canali sul digitale terrestre in un modo semplicissimo, dotandosi di un decoder come questo o cambiando televisore". Semplicissimo, e se uno non ha i soldi per il decoder e non vuole cambiare la tv?
Scherzi a parte speriamo che in Piemonte non ci siano gli stessi problemi che sono stati riscontrati in Sardegna, altrimenti si che il digitale terrestre può essere un'opportunità.
Si, per spegnere defini…

Simulatore voce di...

Ogni tanto guardo le statistiche del mio blog, ma proprio quando non ho niente da fare, così giusto per curiosare con quali keywords gli internati, perdon internauti utilizzatori di Google arrivano in questo blog, quindi apro la pagina del contatore inserisco login e la password, la pagina si carica ed incomincio a curiosare tra le decine e decine di keywords, si fa per dire, registrate e che mi spunta fuori, una chiave di ricerca che mi ha incuriosito, simulatore voce di Berlusconi.
Mi consenta, ma che ci fate con un simulatore voce di Berlusconi? Cribbio.
Anzi no, non voglio saperlo...

Se sarei capace a programmare...

Nella mia testa bacata è rimasta impressa una frase letta non so dove, non so quando, forse su un forum o su uno dei tanti articoli di giornali economici, ma ricordo il periodo, quando Berlusconi Silvio consigliava di acquistare azione Eni, Enel e forse anche qualcuna delle sue. La frase più o meno diceva così: "All'estero si dice chi gli italiani sono un popolo di creduloni ed è facile influenzarli".
Se sarei capace a programmare realizzerei un algoritmo intelligente capace di scandagliare la rete alla ricerca di notizie su Silvio Berlusconi, poi li dividerei in due categorie le notizie positive e quelle negative.
Ma farei di più, archivierei i messaggi e commenti degli utenti presi dai vari siti, forum e blog e anche qui li dividerei in positivi e negativi.
Giusto per fare un sondaggio e cercare di capire. Perché così ad occhio come disse il cieco mi sembra di leggere in giro per la rete solo notizie e commenti negativi su questo signore, però, quando si va al voto la mag…

Phishing IntesaSanPaolo Carta Flash

Da: IntesaSanPaolo
A: undisclosed-recipients : ;
Oggetto: AVERTISMENTO Carta Flash
Data: Thu, 5 Mar 2009 09:55:47 -0600 (16.55 CET)


La password de la sua carta Flash e stata inserita piu di tre volte.
Per proteggere la sua carta abbiamo sospenso il acceso.
Per recuperare il acceso prego di entrare e completare la pagina di attivazione.


Grazie ancora per aver scelto i servizi on-line di carta FLASH.
I migliori saluti.

Servizio Clienti IntesaSanPaolo

Cambio indirizzo feed

Nei giorni scorsi ho avuto dei problemi con i feed, non so per quale motivo, forse sono i misteri dell'informatica, o semplicemente gli errori di un utunto che quando non ha niente da fare smanetta con il suo account di Feedburner.
Comunque il nuovo indirizzo fedd è il seguente: http://feeds2.feedburner.com/blogspot/Hakv.
Tra l'altro ho notato che nell'applicazione lettori fissi fornita da Blogger, sono spariti i lettori fissi, leggendo in giro per la rete sembra che sia un problema della piattaforma Blogger, boh...
Spero che non sia dovuto al problema con i feed, o ad altro.
Peccato mi ero affezionato :)

Ma Google che fa??

Ho digitato in Google la chiave di ricerca adsense ed è uscita questa roba:
Questo sito potrebbe recare danni al tuo computer.






Ho cliccato sul link Adsense e mi è uscito questo:
Se visiti questo sito il tuo computer potrebbe subire danni.



Dopo un po' è tornato tutto a posto...

Adesso, due ore dopo è tutto chiaro, Google è andato in tilt, ma le cause quali sono?
Secondo La Stampa si tratta di un virus, secondo il Corriere e Repubblica ancora non si conoscono le cause, ma il problema è stato risolto da Google Inc..
Quanto è durato il black-out?
Secondo la Repubblica 15 minuti, secondo La Stampa il mondo è stato con il fiato sospeso per mezz'ora, il Corriere il black-out è durato più di mezz'ora.
Mistero dell'informatica...

Spiegazione di Google sull'accaduto.

Ennesima puntata su Facebook

Questa mattina in televisione, su Rai tre, è andata in onda l'ennesima puntatona sul fenomeno Facebook, social network che in questi ultimi tempi va per la maggiore, ed ho fatto una scoperta sensazionale che il Cardinale di Napoli Crescenzio Sepe ha più di 4000 amici, e poi dicono che Dio non esiste.
Mentre l'altro giorno Benedetto XVI ha dichiarato: "internet è un dono per l'umanità, ma va condiviso". Già me lo immagino Benedetto XVI alla guida del suo pc, Papa Computer, tutto bianco per le strade della rete.
Sempre per rimanere in tema di alta tecnologia e media Piero Chiambretti nella sua trasmissione ha dichiarato che "se la trasmissione va male mi sparo in diretta al Grande Fratello", beh... che dire... sarebbe un momento di alta cultura, visto che i concorrenti del Grande Fratello non sanno quali sono le preposizioni semplici. Ma non possono usare Google di nascosto per cercare le risposte alle domande del Grande Fratello?

Premio Dardos

Con ritardo, e chiedo scusa, ringrazio M1979 per il premio Dardos, riguarda i blog che si fanno portatori di valori e contenuti.

Commenti spam

Nella giornata di ieri ho cancellato 10 commenti dal mio blog tutti fatti alle 18:38 dalla stessa persona che portavano a diversi blog, questa mattina un altro, tutti i commenti erano inglese e mi chiedevano di inviare una e-mail ad un indirizzo presente nei commenti, o se volevo lasciargli il mio numero di telefono per eventuale contatto, come no! Buona festa dell'Epifania a voi che riempite di messaggi spam in inglese la blogosfera italiana, e che nella vostra calza la Befana porti tanto carbone, ma quello vero.
Se i commenti spammosi continuano sarò costretto a prendere considerazione molto drastiche tipo la moderazione dei commenti, e mandare alla ricerca del commentatore di spam il mio cane che nel frattempo è cresciuto, almeno fino a quando non cesserà lo spam...