Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2015

E se lo Stato mettesse una tassa per aiutare la Grecia, ecco come reagirebbero gli itlaiani

Se lo Stato vi chiedesse una tassa per aiutare il popolo greco a ripagare una parte dei 300mliaridi di euri di debito, per farli uscire da questa emergenza umanitaria come reagireste?

Probabilmente male, basta leggere i commenti che si lasciano su Facebook, o quelli lasciati nei blog, o quelli lasciati sui siti dei giornali online. O le interviste sparate nei vari tiggi. Eppure basterebbe poco, se ogni abitante dell'Unione Europea dimostrasse sensibilità, altruismo, senso civico, senso di responsabilità per risolvere una volta per tutte questa situazione.

 Ma se lo Stato vi chiedesse una tassa per pagare i 300milairdi di sofferenze bancarie in mano alle banche italiane ed evitare che domani mattina il vostro migliore amico lo sportello automatico che eroga banconote, installato nei pressi della vostra banca, smettesse di erogare gli euri.
 Probabilmente con una mano sul cuore e l'altra a turarvi il naso con passo spedito e il bollettino tra i denti andreste a pagarla.