Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2015

Gli effetti del Quantitative Easing

Il tanto atteso QE, quantitative easing, all'europea è arrivato. Da marzo 2015 fino a marzo 2017, o fino a quando l'inflazione non tornerà al 2%, la Bce acquisterà ogni mese titoli obbligazionari per 60 miliardi. Questa è la durata del quantitative easing della Bce. La bassa crescita ha fato scivolare molti paesi dell'Area Euro in deflazione, che si registrano con il calo dei prezzi spingendo in negativo l'inflazione. L'acquisto dei titoli di Stato riguarderà obbligazioni di durata che vanno da due anni a venti anni dei paesi in difficoltà. Che garantiranno con le loro banche centrali L'80% dell'importo utilizzato per gli acquisti, l'altro 20% sarà garantito dalla Bce. Questo per scaricare i rischi sui singoli paesi e non sulla Bce. Si spera che parte di questo denaro finisca nell'economia reale per farci uscire dalla recessione. Anche se non è scontato
Effeto del Quantitative Easing sui Titoli di stato Il primo effetto del Qe sarà una ulterio…