Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2012

Dipendente Poste Italiane stipendio

Dipendente Poste senza conto Bancoposta? Niente stipendio La scadenza dei pagamenti in contanti si avvicina, dal primo luglio stipendi dei dipendenti della Pubblica Amministrazione e pensioni con importo superiore ai €1000 non possono più essere pagati in contanti ma solo con accredito sul conto corrente bancario o postale, libretto o con carta prepagata con Iban che accetta pagamenti area Sepa. Questo vale anche per i dipendenti di Poste Italiane, solo che per loro il disagio è ancora più grande, non possono ritirare lo stipendio superiore ai mille euro in contanti e possono ricevere lo stipendio solo su un conto corrente postale, Banco Posta. Perché Poste Italiane si rifiuta di accreditare lo stipendio su conto corrente bancario. Secondo i sindacati sono 10mila i dipendenti di Poste Italiane in questa situazione, cioè che non sono titolari di un conto corrente postale, e Poste Italiane si rifiuta di accreditare lo stipendio su un conto corrente bancario. Per essere precisi Poste I…