Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2011

La crisi

La crisi, parola che in economia significa rallentamento dell'attività economica, che segue il passaggio dalla fase di espansione alla fase di depressione.
Parola bandita in epoca Berlusconiana dalle televisioni ma anche sui giornali, finita l'era Berlusconiana, la caduta risale al novembre 2011 quando Berlusconi è passato ad un ruolo di secondo piano, ritorna con prepotenza nel palinsesto televisivo e sui giornali.
In ogni angolo del paese non si fa altro che parlare di crisi.
Ormai in qualsiasi ora del giorno e della notte non c'è trasmissione televisiva che non parli della crisi.
La crisi viene servita in ogni piatto, dalla prima colazione con le varie trasmissioni che iniziano all'alba che ci fanno compagnia fino all'ora di pranzo quando la palla passa ai vari tg, che alloro volta passano la palla alle trasmissioni del primo pomeriggio che continuano fino all'ora del tè, per passare la palla alle trasmissioni serali e fino all'ora di cena. Graz…