Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2009

AI vecchi correntisti aumentano i costi, a quelli nuovi vengono dati più interessi

Qualche settimana fa mi hanno chiamato dalla banca per dirmi che faccio pochi movimenti,"ma io movimento al giorno ne faccio parecchio, mi alzo presto, uso la bici, passeggiatina a piedi alla sera", ho risposto.
Ma la tipa della banca non si riferiva a quel tipo di movimento, salutare tra l'altro, ma che faccio poche operazioni sul conto corrente.
Così ho spiegato che negli ultimi mesi i costi sono aumentati parecchio, gli interessi sono nulli e non mi conviene più tenere aperto quel C/C, non ho voglia di pagare la crisi del sistema bancario, non sono io che ho comprato investimenti di carta straccia. Inoltre a chi oggi apre quel tipo di conto vengono dati interessi lordi del 3%, mentre i vecchi correntisti ricevono solo mazzate, non prendono interessi e si sono visti lievitare i costi.

Passano i giorni martedì nella pausa pranzo mi richiamano dalla banca, non rispondo personalmente al telefono, ma lascio detto di dire che non ci sono, sono partito per una lunga vacanza.
M…

La moneta di plastica

Sono colorate, possono essere color oro, platino, ma sono di plastica, per anni negli USA, ma non solo, sono stati uno status symbol.
Grazie al loro utilizzo dagli anni 50, quando sono nate, ad oggi, gli americani hanno potuto spendere di più di quello che incassavano facendo girare l'economia a mille.
Poi sono arrivate in Europa ed anche qui il loro utilizzo è diventato un boom specialmente in Inghilterra, in Italia il loro utilizzo non è come negli altri paesi ma ultimamente è aumentato anche da noi.

Una volta quando andavi da una finanziaria per chiedere un prestito dopo pochi giorni oltre ad ottenere un prestito ti veniva spedita a casa tramite posta, senza nessuna richiesta da parte del cliente. E quante trasmissioni hanno fatto quelli di Mi manda Rai Tre.
Possono essere anche revolving, cioè, quando le utilizzi, per fare acquisti, puoi rateizzare la somma pagando in comodissime rate ma con interessi salatissimi, per non parlare dei costi di invio dell'estratto conto del…

Ecco il sistema vincente per vincere al superenalotto...

...Si magari, non esistono sistemi vincenti per vincere al Superenalotto, anche se qualcuno fa palate di soldi vendendo sistemi che non hanno nulla di matematico spacciandoli per metodi scientifici e matematici. Ecco questo può essere un metodo semplice e facile per fare soldi con il Superenalotto. Eppure la gente ci crede. Creduloni!!
Mentre si discute se sia immorale o meno un premio in denaro così elevato, infatti credo che sia una delle vincite da sempre più alte in Europa, le giocate di estrazione in estrazione continuano ad aumentare, così se questa sera qualcuno fare 6 si porterà a casa circa 107 milioni di euro.
E' dal 31 gennaio 2009 che non esce il 6, nella precedente estrazione sono state fatte 70 milioni di giocate, più di 600 milioni gli euri incassati dallo Stato dall'ultima uscita del 6 ad oggi. Da un po' di tempo è possibile fare la giocata stando comodamente seduti da casa, la Sisal da anche questa possibilità, pagando la giocata con carta di credito o prep…

Letture per le vacanze un libro giallo che non può mancare sotto l'ombrellone

Un libro che mi sento di consigliare per allietare le calde giornate estive e che non può mancare sotto l'ombrellone, specialmente se passate le vacanze in riva al mare appiccicati come sardine al vostro vicino di ombrellone e il mare riuscite a vederlo solo con un binocolo è: "Il cavaliere e le tombe Fenice", scritto dalla giovane scrittrice emergente pugliese Patrizia Adario, casa editrice L'Espresso pag 360, costo 12,50 euri. Gli esperti del settore dicono che: sentiremo parlare molto di lei e che il libro sarà un successone.

Il Cavaliere e le tombe Fenice è un racconto giallo che parla di un ricco imprenditore, politico che l'autrice ama descrive anche un po' puttaniere.
Al Cavaliere nei momenti di relax piace organizzare feste per ricchi potenti, nella sua enorme villa con parco in riva al mare ed intrattenere gli ospiti esibendosi come cantante nonchè autore delle canzoni che canta, accompagnato alla chitarra da un amico ex posteggiatore, da lui stesso t…

Todomondo parti veramente, si, di testa

Sei da 12 mesi che aspetti che arrivi l'estate per staccare la spina e magari partire per il viaggio che hai tanto desiderato, e che per un anno intero ti ha fatto tirare la cinghia per mettere da parte quei quattro soldi per pagare l'agenzia di viaggio che ti ha offerto quel fantastico pacchetto, ma quando si avvicina il giorno della partenza il tour operator sospende i viaggi perché rischia di saltare per aria lasciandoti senza soldi e senza vacanza, così la tua vacanza da sogno diventa un sogno, anzi un incubo.
Ormai è una storia che si ripete da anni, tra aerei che non partono, valige che si perdono e disservizi vari o probabile fallimento del tour operator ogni anno sono migliaia le persone che si vedono rovinate la vacanza. Quest'anno è toccato ai clienti del tour operator Todomondo società creata nel 2005, con sede a Gallarate, che vendeva pacchetti viaggio online, ma acquistata quest'anno da un fondo di private equity, che nel mese di aprile ha acquisito il 70% …

Blogger perde i colpi

Non so se la colpa sia del grande caldo , della nuova influenza, forse dell'autore del blog ma per la seconda volta sono scomparsi i lettori fissi, anche i blog che seguo sono spariti dalla bacheca, e anche dal profilo . Era già capitato nei mesi precedenti, per colpa di un aggiornamento alla piattaforma, ma quella volta erano scomparsi solo una parte dei lettori fissi.
Comunque ho notato che anche su altri blog sono spariti i lettori fissi .

A quanto pare sono ritornati...

Dal Giappone pubblicità negativa per il Belpaese

Se dall'estero continuano a farci questo tipo di pubblicità, negativa, dubito che basti la "sciura" Brambilla e un sito italia.it, con il faccione sorridente di Berlusconi che da il benvenuto in Italia e che fa tanto sito del PDL, per rilanciare il turismo in Italia.
Comunque, forse i giornali esteri non sanno che in Italia alcune categorie compresi i ristoratori guadagnano come un pensionato e devono gonfiare i prezzi per aumentare i ricavi
Ma evidentemente nemmeno i ristoranti, taxi, alberghi ecc. si rendono conto del danno di immagine che recano al Belpaese quando invece di accogliere il turista straniero con rispetto e calore lo spremono come un limone.

Andavano a tutta birra, ma forse no

Tra sabato e domenica era uscita una notizia dove si raccontava che venerdì tre suore a bordo di una Ford Fiesta sfrecciavano a 180 Km all'ora, praticamente una Ford Fiesta truccata, sull'autostrada Torino-Aosta in direzione Aosta per andare dal Papa che in quelle ore veniva ricoverato all'ospedale di Aosta per problemi al polso destro.
Si racconta che all'altezza di Quincinetto, provincia di Torino, una pattuglia della Polizia Stradale ferma le sorelle che andavano troppo forte, multa di 375 euri, sequestro della patente per la sorella alla guida della Ford Fiesta, pare che le sorelle abbiano risposto al poliziotto che le rimproverava di andare un pochino forte e chiedeva patente e libretto :
"figliolo, ha ragione, ma andavamo di fretta perché siamo preoccupate per la salute del Santo Padre".
Al posto di sorella Button (anche perché il nome di Schumacher è stato utilizzato dai giornali) che si è vista sequestrare la pat…

Benedetto XVI a Romano Canavese

Oggi a Romano Canavese in provincia di Torino a due passi da Ivrea, ma anche da casa mia, nonostante la frattura al polso destro è arrivato il Papa.
Erano giorni che i mie compaesani erano in fermento per andare a salutare il Papa, anche al sottoscritto è stato chiesto di andare a salutare Benedetto XVI, naturalmente causa bel tempo e gita fuori porta ho declinato l'invito.
Sarà la terza o quarta volta, da quando sono nato, che un Papa viene nel Canavese e deve fare a meno della mia presenza, pazienza, dovrà farsene una ragione.
L'unico contatto ravvicinato che ho avuto con un Papa è stato quando Giovanni Paolo II in visita nel Canavese è passato con il Papaelicottero bianco sopra la mia casa.
Ma torniamo alle cose serie della giornata di oggi, naturalmente ho seguito per qualche minuto l'evento in diretta su una rete locale che trasmetteva le immagini della Televisione Vaticana, quindi faccio una breve sintesi della giornata.
La piazza davanti alla chiesa era gremita di p…

Il telefono non piange più...

Ci stavo pensando oggi, non ricevo più telefonate dalle "figlie di Meucci", citazione non mia ma di Prepuzio, io, al massimo, sarei riuscito a scrivere: "le".
Anche questa battuta non mia ma del buon Fiorello quando presentava Buona Domenica con Costanzo, mentre presentava una canzone di Battiato, o forse era di De André boh...
Comunque, una volta ricevevo molte telefonate dai call center oggi tutto tace, credo che le ultime telefonate di carattere pubblicitario risalgono al periodo elettorale, una volta Casini, finite le elezioni tre volte da Berlusconi.
Mentre le telefonate che riguardano vendita di prodotti tipo: vino, surgelati, prodotti tipici alimentari, mobili o abbonamenti telefonici con promozioni acchiappa polli si sono estinte, come i dinosauri, non credo per colpa di un meteorite ma forse una delle cause è la crisi anche se ormai si dice sia alle spalle.
Ma anche le telefonate di Gabetti e Tecnocasa per sapere se nella zona ci sono case in vendite non …

Ma tu hai capito quando la gente a l'Aquila lascierà le tende?

"Ma tu hai capito quando la gente a l'Aquila lascerà le tende per entrare nelle case antisismiche?
No perché prima han detto "entro settembre nessuno dormirà più in tenda".
Poi han detto: "prima dell'arrivo dell'inverno, entro la fine di ottobre tutti nelle case".
Dopo han detto entro novembre tutti in casa.
Alla fine è intervenuto Bonaiuti è ha detto: "entro dicembre le case saranno costruite".
Si ma di quale anno?"

Tremonti e lo scudo fiscale

Tutti sanno che quando l'economia va male per uscire dalla crisi bisogna aiutare i ricchi, così Giulio Tremonti che sa fare bene i conti(come dice la canzone) viene in aiuto a quei ricchi che i capitali li hanno depositati all'estero, o meglio nascosti.
Per chi vuole ricongiungersi con le amate banconote, frutto di proventi illeciti o di evasione fiscale, senza incontrarle di nascosto è stato preparato loscudo fiscale, erano mesi che sivociferava.
Ma di cosa si tratta, in sostanza se negli anni passati hai portato i capitali all'estero, per evadere il fisco, o hai proventi da traffico illecito nascosti in qualche paradiso fiscale e vuoi riportarli in Italia è semplicissimo dal 19 ottobre 2009, al 15 aprile 2010 potrai usufruire di questo fantastico condono pagando un'aliquota solo il 5% .
Purtroppo l'emendamento che questa mattina prevedeva lo scudo fiscale per il reato di falso in bilancio, riciclaggio, ricettazione e bancarotta è stato modificato. Se pensi che …

La presa della pastiglia

Oggi 14 Luglio per la Francia è un giorno speciale, si festeggia la presa della pastiglia, negli anni la presa della pastiglia, che per alcuni può sembrare una cosa di poca importanza, assunse un enorme significato simbolico ed è abitudine dei francesi più giovani, nella notte che precede il 14 luglio, festeggiare la presa della pastiglia dando fuoco alle autovetture parcheggiate ai bordi delle strade, infatti solo a Parigi sono state bruciate 300 vetture e arrestate 240 persone.
Quest'anno i festeggiamenti, causa crisi, rischiano di essere ricordati per molto tempo, infatti, mentre i giovani si divertono mettendo a ferro e fuoco la città, i più grandi che lavorano, o lavoravano, nelle fabbriche di componenti per auto, ormai in crisi, minacciano di far saltare la fabbrica, non solo per festeggiare la presa della pastiglia e la perdita del posto di lavoro ma anche come forma di ricatto per ottenere un indennizzo, appunto, dopo la perdita del posto di lavoro.

Notizie pazze

Ma è proprio una pazza estate, l'estate del 2009.
Il grande caldo deve ancora arrivare, le previsioni dicono che arriverà nei prossimi giorni, ma si registrano già i primi casi di colpi di calore.
Tra chi si vuole candidare alle primarie del PD dopo aver detto per anni che non vuole fare politica, provocazione estiva pronta a raffreddarsi dopo il primo temporale, o candidatura da prendere seriamente?
Ma poi c'è anche chi pensa che l'ultimo vertice del G8 sia stato un successone, risolti i problemi climatici, si nel 2050, arrivano i soldi per i paesi poveri, sempre quelli sono, quelli stanziati negli anni passati e mai dati.
Poi c'è chi crede di aver risistemato il settore pubblico cancellando dalla faccia dalla terra i fannulloni, ed ogni tanto si risveglia, adesso pensa di smascherare i falsi disabili.

Ma c'è anche chi per anni ha giocato a calcio e per anni ha indossato una maglia ed è diventato l'idolo dei tifosi, all'età di 37 anni pensa di vestire la magl…

Bond del Tesoro americano sequestrati a Giugno sono veri o falsi?

Che gran parte dei titoli finanziari che vengono venduti in giro per il mondo, obbligazioni,azioni, siano carta straccia l'abbiamo visto nel corso degli anni.
Che il mondo finanziario sia un mondo dove c'è poca trasparenza, un mondo popolato per lo più da personaggi senza scrupoli capaci di portare via, con abili mosse, la pensione ad un anziana, o i risparmi di una vita, o di far sottoscrivere un mutuo ad un poveraccio che difficilmente riuscirà a pagare, solo per il gusto di aumentare il loro già alto stipendio, o per trasferire i titoli tossici dalle banche ai risparmiatori l'avevamo capito, insomma un mondo che ultimamente ha perso molta credibilità, ma la notizia arrivata nel mese di Giugno del sequestro di 135 miliardi di dollari in bond USA a Chiasso, veri o falsi che siano è veramente qualcosa di spettacolare.
Ancora oggi nessuna notizia sulla falsità dei bond è stata data, leggendo su internet sembra che si stia aspettando i servizi segreti americani per capire se i…

Obama e Gheddafi si stringono la mano

Ecco questa è la foto, secondo me, oggi dovrebbe fare il giro del mondo e tutti dovrebbero commentare, la stretta di mano tra Obama e Gheddafi durante la cena organizzata dal Presidente della Repubblica italiana, stretta di mano avvenuta grazie alla politica di Obama. Oggi alle 14 circa durante la conferenza stampa di chiusura del G8, trasmessa su Radi uno, un giornalista a chiesto al premier se è stata sua l'idea di sedersi tra Obama e Gheddafi, anche perché si dice che Gheddafi doveva sedersi più distante da Obama, la risposta del premier è stata: " la cena è stata organizzata dalla Presidenza della Repubblica e sono stati loro ad assegnare i posti".
Gesto di avvicinamento tra USA e Libia impensabile qualche mese fa quando a guidare gli Stati Uniti c'era un certo George Bush, si il Presidente dal grilletto facile, quello delle armi intelligenti che ancora oggi si dice stia girando per l'Iraq in cerca delle armi chimiche.
Anche perché Bush avrebbe incenerito solo…

Curiosità dal G8

Lasciamo da parte i temi importanti del G8, le tante manifestazioni di protesta che si sono svolte, le polemiche che arrivano dalla stampa estera e parliamo per un attimo delle cose futili del vertice.
Tra le tante immagini curiose che arrivano dal vertice del G8 a l'Aquila c'è una foto dove è presente Bruno Vespa, guardando il suo volto sembra quasi schifato , dietro a Bertolaso, Berlusconi e Obama tra le macerie a l'Aquila.
Mentre una notizia curiosa che ho sentito questa mattina è che i leader hanno trovato anche il tempo di rilassarsi e hanno trovato un po' di tempo per i loro hobby preferiti.
Ad esempio tutti sanno che a Sarkozy nei momenti di libertà piace correre, infatti è stato visto correre vicino alla Caserma della Guardia di Finanza.
A Barack Obama nei momenti di relax piace giocare a basket, ed infatti è stato visto giocare a basket all'interno della caserma della Guardia di Finanza, mentre a Silvio Berlusconi nei momenti di relax piace...

Il menù dei Glandi

A stomaco pieno si ragiona meglio, anche se si parla dei poveri e di fame nel mondo?
Sembrerebbe proprio di si, visto il menù del G8 :

"Insalata caprese, pennette tricolore con pecorino e tagliata di filetto di Chianina con contorno di verdure formaggi abruzzesi e per concludere gelato, gelatine di frutta e crostatine di visciole. Per i vini la scelta e' caduta sul Montepulciano d'Abruzzo San Calisto Valle Reale 2006, il Cerasuolo Hedos Cantina Tollo 2008 e un passito Santita' Rosso Marchesi de' Cardano. A cena melanzane alla parmigiana con basilico fresco e caciocavallo, rigatoni con zucchine e pistilli di zafferano abruzzese, filetto di vitello al limone e rosmarino e contorno di verdure. Immancabili i formaggi abruzzesi. Per concludere, gelato e torroncini. A innaffiare il Trebbiano d'Abruzzo Marina Cvetic 2007, il Villa Gemma Montepulciano 2003 di Masciarelli, Plaisir bianco 2008 e Clematis 2004 di Zaccagnini. A ogni leader degli Otto e' stata regalata u…

Si Salvini chi può

E' un fotomontaggio

Mancano pochi giorni al G8 che si terra a l'Aquila, ma la terra a l'Aquila continua a tremare, e se ne frega degli 8 leader e delle delegazioni straniere al seguito che in queste ore stanno arrivando in Italia per partecipare al vertice. Comunque, non dobbiamo temere per i nostri amati grandi perché il piano di evacuazione da l'Aquila in caso di scosse pari al quarto grado è pronto. Numerose le forze dell'ordine schierate già da questa mattina per il vertice e numerosi gli arresti nei centri sociali di mezza Italia.
Quindi è tutto pronto per parlare di crisi economica, cambiamenti climatici, dei problemi dei paesi poveri, insomma le solite promesse, firmate e controfirmate, che una volta concluso il vertice verranno messe in un cassetto e dimenticate ma riprese nel prossimo vertice.
Il primo ad arrivare in Italia, a Roma, è stato il Presidente cinese Hu Jintao che nella giornata di ieri ha visitato il Colosseo, mentre oggi è stato a colloquio, a Palazzo Madama, con Silvi…

Grazie alla fiducia

Bene, da qualche ora siamo più sicuri, al Senato è passato il DDL sicurezza, i centri abitati saranno pattugliati dalle ronde senza armi ma con i cellulari, ed i clandestini irregolari saranno processati, ma anche chi affitta la casa ai clandestini rischia 3 anni di galera.
Adesso che le strade delle città sono più sicure e non dobbiamo più guardarci la pelle dai criminali dobbiamo solo fare attenzione quando siamo nei pressi della stazione feroviario, o di un passaggio livello e passa un treno merci, non vorrei mai che le Ferrovie dello Stato, o la società proprietaria dei vagoni, hanno tagliato i costi sulla manutenzione e saltino per aria. O per la strada quando ci passa vicino un autoarticolato che supera il limite di velocità perché deve arrivare in tempo per scaricare la merce altrimenti paga la penale. O sul posto di lavoro.
Comunque non dimentichiamo che in Italia la legge è uguale per tutti, ma non a tutti è concesso cenare con il giudice che lo giudicherà in un'aula di tr…

In 40mila (no forse 35mila, anzi 30mila) allo Stadio Benabéu per Kakà

Madrid 30-giugno-2009. Stadio Santiago Bernabéu, ancora non si conoscono le stime ufficiali ma tanti i tifosi, del Ral Madrid, che ieri sera si sono ritrovati nel glorioso stadio Santiago Bernabéu per Kakà, un delirio sugli spalti, un grande spettacolo, sicuramente da guinness dei primati, una storia che, possiamo anticiparvi, sarà raccontata nel programma condotto da Barbara D'Urso Lo show dei record su canale 5, in una puntata speciale che andrà in onda anche sulla rete spagnola Telecinco.
La notizia viene ripresa anche dalla stampa italiana che riporta i dati parziali delle presenze sugli spalti dello stadio, infatti secondo la stampa italiana ieri sera i tifosi delle merenges che si sono recati alla stadio Bernabéu per Kakà sono: secondo La Repubblica 30 mila, in 35 mila secondo Yahoo sport, in 40 mila secondo la Gazzetta*, confermati anche dall'articolo taglia e cuci pubblicato sul sito de La Stampa. Ma alla fine proprio al Bernabéu dovevano andare per Kakà?



*Cribbio, ho…