Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2008

Un po' porno...

In un momento di crisi come questo lo Stato deve fare cassa e cosa c'è di meglio di una tassa sul porno, così arriva la pornotax.
Sarà il ministro Bondi a decidere cos'è porno e cosa non lo è.
Ad esempio Simona Ventura è un po' porno quindi dovrà pagare la tassa, anche Santaro e Travaglio con le vignette di Vauro sono porno, le veline di Striscia non sono porno. Mentre non si è ancora capito se la Carfagna dovrà pagare la tassa.

14esima giornata Serie A 08/09

Nella 14esima giornata di serie A sono stati segnati 22 reti. Dopo la sconfitta in Champions l'Inter vince in casa contro il Napoli per 2-1 e allunga di 6 punti sulla seconda in classifica, il Milan, impegnato questa sera in trasferta contro il Palermo. Una sola squadra ha vinto in trasferta il Chievo, vittoria pesante, dopo sei sconfitte consecutive il Chievo vince contro l'Udinese 1-0, due partite sono finite in pareggio 1-1 Catania-Lecce, anticipo di ieri, e Genoa-Bologna, sempre nel secondo anticipo di sabato la Juventus sotto la neve ha battuto per 4-0 la Reggina.
Continua la serie positiva della Roma vince 1-0 in casa contro la Fiorentina, anche l'Atalanta continua a vincere in casa contro la Lazio per 2-0. Nella parte bassa della classifica vince il Cagliari contro la Sampdoria 1-0, si complica la vita il Torino che perde 1-0 contro il Siena.

Atalanta-Lazio 2-0
Anticipo Catania-Lecce 1-1
Cagliari-Sampdoria 1-0
Genoa-Bologna 1-1
Inter-Napoli 2-1
Anticipo Juventus-Regg…

Booonus!!

Per le famiglie bonus da 200 euro che sale a 1000 euro se c'è disabile. La GF sequestra sull'Autostrada del Sole autoarticolato pieno di scatole contenenti le domande per ottenere l'invalidità civile, compilate con dati falsi.

No c'è due senza tre

Non c'è due senza tre, forza Renzo siamo tutti con te.
Inutile fare stupide battute se il ragazzo non si sente pronto è giusto che ripeta l'esame quante volte vuole è giovane è il nostro delfino, il futuro è nei giovani come lui . Meglio un anno in tre, che un anno per volta.
Questa volta niente politica, meglio puntare sulla forza fisica.

Qualche ora più tardi...
...Bocciato...


E' arrivata la bufera

Da alcune ore sono sotto una bufera di neve.
La precipitazione nevosa non sembra naturale, ma i fiocchi di acqua ghiacciata cristallina sembrano sparati dai cannoni sparaballe del Presidente del Consiglio, Bondi, Cicchito, Capezzone, Gasparri.
I fiocchi di neve sono grandi quanto una balla di Silvio Berlusconi, balla intesa come bugia, anche la visibilità è ridotta, come le capacità economiche degli italiani in vista dei consumi di Natale.
Lo scenario da ieri sera ad oggi è totalmente cambiato. Tutto bianco, dai campi di grano ai campi dove c'è ancora del granoturco, i rami degli alberi sembrano spezzarsi sotto il peso della neve, anche la strada è ricoperta di neve.
Ogni tanto si sente passare lo spazzaneve, pulisce la strada che le macchine percorrono lentamente, sbandando un po' di qua un po' di là, come nella nevicata del 1985 quando per gioco scendevo con mezzi di fortuna, tipo seduto sopra dei sacchi di plastica, giù dalla collinetta dietro casa e la mia corsa finiva …

Punti e medaglie

Rivoluzione in Formula 1, dopo il motore unico si parla di medaglie. Probabilmente dal prossimo anno saranno tolti i punteggi ed inserite le medaglie, come alle Olimpiadi, medaglia d'oro per il primo, argento per il secondo, bronzo per il terzo, chi vince più medaglie d'oro diventa campione del mondo. E' come alle Olimpiadi antidoping per piloti, meccanici, motori e frustate per Mosley.

Vladimir come Barack

Non mi piace dare molto spazio ai raelity show, ma quanto accaduto all'Isola dei famosi fa riflettere, qualcuno paragona la vittoria di Vladimir Luxuria, all'Isola dei famosi il primo reality targato Rai due, come la vittoria di Obama negli USA, tanto che in queste ore, grazie all'aumento della popolarità dell'ex naufraga, i vertici di Rifondazione cercano di convincerla a candidarsi all'Europee del prossimo anno.
La ‎ Vladimir sembra intenzionata ad accettare la proposta di Rifondazione tanto che alla domanda di un giornalista: "Vladimir pensa di candidarsi per il Parlamento Eurpoeo a Strasburgo". "No! Al Parlamento Europeo a Bruxelles", Risponde La vincitrice dell'Isola dei Famosi .
Devo ammettere che anche in Italia si respira aria nuova, dopo la vittoria di Luxuria adesso siamo pronti anche per un Papa nero, Silvio Berlusconi.
Non canterà le canzoni in veneziano ma sicuramente con Apicella ci faranno divertire.

Oggi e domani si gioca la champions League

Archiviata la 13 esima giornata di serie A, con polemiche ed errori arbitrali, oggi riprende la Champions League con Juventus e Fiorentina impegnate rispettivamente contro lo Zenit e i viola contro il Lione , domani è il turno di Inter contro il Panathinaikos e Roma in Romania contro il Cluj.
La Juventus, gia qualificata è volata nella fredda Russia, dove questa sera alle ore 18:30 italiane giocherà a San Pietroburgo contro lo Zenit squadra che all'andata a Torino creò non pochi problemi alla squadra di Ranieri, se i bianconeri vogliono evitare negli ottavi squadre di primo piano devono vincere per cercare di rimanere in testa al girone H .
La Fiorentina è costretta a vincere se vuole ancora sperare di passare il turno nella Champions, questa sera alle 20:45 i viola a Firenze davanti al pubblico di casa affronteranno i francesei del Lione, all'nadata in Francia la Fiorentina in vantaggio di 2 gol si vece raggiungere dal Lione così la partita terminò con il risultato di 2 a 2…

Non è stata una fatalità

Mettiamo in sicurezza 100 scuole le altre 40 mila possono crollare, vengono stanziati 300 mln di euro quando servono circa 4 miliardi di euro.
A parte la solita polemica tra la destra e la sinistra, tra il Governo e la provincia di Torino, il dramma che si è consumato sabato mattina a Rivoli alle porte di Torino non è una casualità, adesso possiamo dirlo non è stata una fatalità come diceva qualcuno a poche ore dalla tragedia.
Secondo il tg regionale del Piemonte ed anche nazionale i tubi di ghisa presenti nel controsoffitto della scuola Darwin non dovevano stare lì, andavano tolti quando negli anni 90 ci sono stati dei lavori di ristrutturazione, e a quanto pare anche in altre classi, nel controsoffitto, sono presenti tubi di ghisa.
Insomma l'ennesima tragedia che si poteva evitare.
Hanno ragione gli studenti della Darwin quando scrivono: "Come facciamo a crepare in fabbrica se ci ammazzate prima?"

Markette

Quando arriva questo periodo dell'anno,fine novembre, sono numerosi i giornalisti e non che vanno in giro per le trasmissione radiofoniche e televisive a pubblicizzare il loro ultimo libro appena scritto e pubblicato.
Tra questi figurano anche i calciatori, per ordine di tempo Buffon e Cassano, ma ora mi chiedo ma chi è che scrive i libri ai calciatori, ma soprattutto chi glieli legge?

Il signor Silvio

Il signor Silvio negli anni ha cambiato moglie, auto, frigorifero, supermercato, segretaria, amante, nome al partito ma non ha mai cambiato il programma...

Riciclati

Così dopo il rosso Biscardi la Ventura ricicla anche Clemente Mastella per la trasmissione televisiva Quelli che il calcio in onda su Rai due. Mastella è la seconda volta che appare nella trasmissione. Questa volta in diretta dallo stadio di Napoli intrattiene gli spettatori di Rai due, tra l'altro allo stadio di Napoli a vedere la partita Napoli Cagliari è presente anche il Senatore Villari accompagnato dal premio vinto dopo la nomina alla presidenza della commissione di Vigilanza sulla Rai, si dice che il Senatore sia accompagnato da due avvenenti fanciulle

Da una lacrima sul viso

"Da una lacrima sul viso
ho capito molte cose
che tu sei un furbacchione
lo so, tu sei per me.
Uno sguardo e un sorriso
M'han svelato il tuo segreto
Che sei stato un volpone
Ed ancora lo sei
tu lo sei per me "

Questioni di Stato

Hllary dice si ad Obama, sarà il nuovo segretario USA. Totti geloso chiude in casa la moglie .

Si scioglie Forza italia confluirà nel PDL insieme ad AN.
Silvio Berlusconi dichiara "Ma siamo quelli del 94". Magari dopo pochi mesi di Governo nel 1994 il Governo Berlusconi cade.

Parola di ricerca Babbo Natale

Mi dispiace dirlo così, ma quest'anno Babbo Natale non preparerà la slitta con i doni, a quanto pare la crisi ha raggiunto anche il Polo Nord.
Sembra che la nuova slitta regalata dalla General Motors, a Babbo Natale, sia difettosa e non si trova un tecnico capace di riparala. Gli elfi hanno iniziato uno sciopero per protestare contro il taglio dello stipendio e così la costruzione e il confezionamento dei regali è in ritardo. Babbo Natale si è rivolto a Renato Brunetta per chiedere consiglio su come sostituire gli elfi fannulloni, pare che siano in arrivo le marmotte della cioccolata per confezionare i doni e sostituire gli elfi.
Anche le renne sono in sciopero per il taglio dello stipendio e si dice che una di loro, Vixen, abbia tentato il suicidio per protesta.
Babbo Natale si è rivolto alla Befana , ma anche lei naviga in brutte acque, la sua scopa non funziona e nessuno le concede un prestito per sostituirla.
Quindi se quest'anno volete i regali per Natale o vi recate in uno d…

Il bavaglio

Ritirato il decreto ammazza blog al suo posto arriva il decreto bavaglio ai blogger.

Non si dimette il Senatore Villari, nonostante rischi l'espulsione dal suo partito il PD e, maggioranza ed opposizione hanno trovato in Zavoli il suo sostituto.
Alla domanda di Veltroni ti ritiri tu, Villari risponde tara tara ta.

Russia: espulso dal partito di Putin giornalista per aver scritto un articolo sul suo sito web di alcuni suicidi di operai, causa licenziamento o riduzione di stipendio, in azienda russa a causa della crisi, il Governo russo replica il giornalista è stato espulso perché raccontava la verità sulla crisi economica in Russia, non possiamo far sapere ai cittadini russi quanto sia drammatica la situazione.

Angela e Silvio

Cucù, fa Silvio. Silvio, risponde Angela fingendo stupore. Silvio accenna un sorriso e vanno via insieme come due fidanzatini, la piazza è piena di giornalisti e fotografi ma i due non si curano di loro.
E' proprio vero andando avanti con gli anni si ritorna bambini, ma quanta tenerezza nel vederli giocare a nascondino, quanta tenerezza in quel gesto fanciullesco, sembrano due vecchi amici, anzi di più, due innamorati, solo che hanno sbagliato città per il loro incontro, bilaterale, dovevano scegliere Verona, non Trieste, molto più romantico il balcone di Giulietta e Romeo che una fredda piazza.
Passata la giornata, concluso il vertice, i due si dividono, Angela ritorna nella sua terra natale, la Germania, il Silvio furioso in serata telefona a Ballarò e si sfoga con Bersani ed Epifani, conclusa la discussione attacca il telefono...

Per uscire dalla crisi...

McCain e Obama si incontrano a Chicago per discutere su come far uscire gli Stati Uniti dalla crisi. Berlusconi e Veltroni litigano su come far rimanere l'Italia in crisi.

Intanto il Governo italiano stanzia 80 mld, presi dalla finanza creativa, per rilanciare i consumi e far ripartitre l'economia, si fanno le prime ipotesi su come e a chi verranno distribuiti gli aiuti, banchieri, Autostrade, editori e politici. Si parla anche di circa 2-3 mld da distribuire tra i redditi più bassi, il denaro verrà consegnato direttamente da Babbo Natale.


Marco Pannella per sostenere la causa di Villari annuncia uno sciopero della fame, alcune popolazioni Africane, tra cui il Congo, per sostenere il radicale Pannella sono anni che hanno iniziato lo sciopero della fame.

Alitalia tra caos e bagagli persi

Ecco come Alitalia pagherà i 2,3 mld di euro di debiti, vendendo i bagagli dei sui passeggeri.
Ma scherzi a parte Fantozzi e i consulenti della società, Banca Leonardo, lavorano per valutare il prezzo offerto da Cai per acquistare Alitalia. A proposito di Banca Leonardo, secondo il Sole 24 ore, nel consiglio di amministrazione Cai sono presenti due consiglieri di Banca Leonardo.

Si chiudono i cancelli

Il sindaco di Torino Sergio Chiamparino è pronto ad un gesto eclatante, per non far fuggire la Motorola da Torino vuole incatenarsi ai cancelli del centro ricerca Motorola che dopo 9 anni e 11 mln di denaro pubblico versato nelle sue casse ha deciso di chiudere il centro di ricerca del capoluogo Piemontese, causa la crisi che ha colpito la società Motorola, ma già a fine 2007 alcune voci davano per certa la chiusura del centro. Nei giorni scorsi 170 dipendenti hanno ricevuto sul loro cellulare un SMS che li avvisava del loro licenziamento.
Ma la Motorola non è l'unica società in crisi a Torino e provincia, ci sono anche la Dayco con la chiusura dello stabilimento di Chivasso e 400 dipendenti lasciati a casa, l'Iveco per tutto il mese di Dicembre lascierà in cassa integrazione i suoi dipendenti, e 14 giorni di cassa nel mese di Novembre anche per la Fiat, c'è la Pininfarina che viaggia in brutte acque nonostante l'ingresso, di qualche mese fa, nel capitale degli indiani…

Arrogante, stupido, incapace

Il Circo della politica non si ferma mai. Anche quando il Premier vola negli USA per dispensare consigli e collezionare figuracce, con gaffe, in Italia non sentiamo la sua mancanza, c'è sempre qualcuno che riesce a colmare il vuoto, il brutto spettacolo non manca mai.
Questa volta tocca all'onorevole Gasparri dare il meglio di sè e passa al contrattacco. L'onorevole diciamolo si è legato al dito i manifesti del PD che hanno tappezzato Roma nei giorni scorsi, dopo la vittoria di Obama Gasparri esce fuori con una battuta su Obama e dice: "Con Obama alla casa Bianca Al Qaeda forse è più contenta". Ora non ho capito come Gasparri possa fare un'affermazione del genere, avrà ricevuto una telefona da Bin Laden in persona? Il PD coglie la palla al balzo, e tappezza Roma con un manifesto con il viso di Gasparri, la sua celebre frase ed una scritta in rosso "Vergogna".
Quindi adesso che si è aperto il caso sulla presidenza della Commissione di vigilanza sul…

L'ira di Uolter

"Dimettiti" urla la corrente Veltroniana del PD e Walter Veltroni a Villari appena eletto come Presidente della commissione di vigilanza sulla Rai grazie ai voti della maggioranza.
"Lascio la maggioranza solo se c'è l'accordo su un nome nuovo" dichiara il Senatore e dopo aver parlato con il Presidente della Camera Fini e del Senato Schifani. E voglio garanzie dai mie amici Bocchino, Cicchito, Gasparri e Quagliarello, che mi hanno fortemente voluto come Presidente della commissione di vigilanza sulla Rai, per un posto di prestigio all'interno del PDL.

Candidati per il Nobel

Circolano già i primi nomi dei candidati alla nomination per il premio Nobel 2009 per la pace, economia e medicina.

Per il Premio Nobel all'economia tra i canditati è presente Giulio Tremonti grazie alle modifiche apportate agli studi sulla finanza creativa di Carlo Azelio Ciampi e aver riempito l'amministrazione pubblica dal 2001 ad oggi di contratti derivati, inoltre a Tremonti va attribuita l'intelligente mossa di trasferire in galera i banchieri delle banche fallite, grazie a questo il sistema bancario Italiano è più stabile.

Per il premio Nobel alla Pace figura Silvio Berlusconi, al premier Italiano va il merito di aver riaperto il dialogo tra Russia e USA e le trattative per lo scudo spaziale, così facendo si è scongiurata la terza guerra mondiale.

Per il premio Nobel alla medicina tra i candidati è presente l'italiano Renato Brunetta, che grazie alla sue innovazioni tecnologiche è riuscito a debellare i virus che circolavano nella pubblica amministrazione e co…

Alta velocità

Tutto pronto per l'alta velocità, oggi conferenza stampa delle Ferrovie , appunto,per presentare l'alta velocità. Mentre il 13 dicembre il primo viaggio inaugurale da Milano a Bologna.
Grazie all'alta velocità per andare da Milano a Bologna si impiegherà un'ora, e si viaggierà alla velocità di 300 chilometri all'ora, per andare da Milano a Roma 210 minuti. Il costo del biglietto è di soli 100 euro, in omaggio un kit contro le zecche e pulci.

Banchieri in galera

Cambio di strategia del Ministro Tremonti. Per far uscire dalla crisi il sistema bancario, anche lui come Brunetta che ha sconfitto le malattie che colpivano i dipendenti della pubblica amministrazione, passa alla cura da cavallo:"Se la banca fallisce banchieri a casa o in galera". Dichiara il ministro Tremonti. Nella finanziaria sarà stanziata una somma di denaro per la costruzione di nuove carceri.

Telecozza Italia

Prende in mano il cellulare e telefona al 187. Dopo diversi minuti di attesa, più di cinque una voce risponde: Pronto...Pronto...Non sento niente...
Vaffanculo adesso mi sente. Risponde una mia amica. E che modi sono. Le dico. E si sono i modi giusti. Mi risponde. Dopo più di 5 minuti che aspetto che qualcuno mi risponda mi dice che non sente niente.E' da questa mattina che non funziona il telefono in tutta la via e nessuno sa il perchè.
Non so quante volte ho chiamato il 187 con tempi di attesa enormi, e poi non sanno cosa dirti e rispondono che: devo aspettare diversi giorni per riavere la linea.
Mi sa che oltre ad essere una cliente Talcozza sei pure azionista. Rispondo . Ma no, sono incavolata ho la mamma anziana e il telefono non funziona, non si possono chiamare i numeri di emergenza, questo mi mette in crisi.
Fatto sta che da ieri mattina dalle otto circa un'intera via del mio paesello è senza il telefono e Telecozza non si è sprecata ad attaccare un volantino, su un…

Incrociano le braccia

Nella foto in alto vengono ritratti due Ministri, il Ministro Sacconi a destra, il Ministo Scajola a sinistra. Ma cosa rende loro così allegri? Cosa indicano con le dita della mano?Insegnano ai bambini delle scuole materne a contare ? O indicano il segno di vittoria dopo la conclusione della trattativa Alitalia con i sindacati?Esatto, fanno il segno di vittoria dopo l'accordo raggiunto con i sindacati per Alitalia, quando mancava ancora l'accordo con piloti e assistenti di volo.Sono passati settimane da quella foto, e dai festeggiamenti per l'accordo raggiunto con i sindacati, ma la tensione su Alitalia non è mai finita, le proteste non sono mai terminate, solo oggi grazie ad uno sciopero non previsto Fiumicino è andato in tilt, con voli cancellati o in ritardo a Fiumicino e a Malpensa.

Lo Special one

Vince, contro l'Udinese, l'Inter nei minuti di recupero grazie ad un gol del giocatore preferito da Moratti, Cruz, ma quanta fatica, comunque la vittoria dei neroazzurri non basta per portare il buon umore tra gli azionisti Saras che accusano la società e Mourinho di non gestire bene i loro capitali.

La telefonata

Secondo fonti ufficiali questa sera Barak Obama telefonerà a Silvio Berlusconi per ringraziarlo per i complimenti fatti alla sua abbronzatura.

Berlusconi:"Mi sono rotto".

immagine
Silvio Berlusconi "Mi sono rotto ".

Il giro del mondo in 5 minuti

Instancabile il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi tra un lodo ed un altro, tra una ministra ed una discoteca, trova il tempo di girare il mondo.
Dopo la visita all'amico Bush, il viaggio in Cina per risolvere il problema dell'economia, adesso si reca in Russia dall'amico Putin.
Così il Premier invece di risolvere i problemi dell'Italia preferisce girare il mondo collezionando gaffe su gaffe, aumenta la tensione in Italia e lui prende il primo aereo e parte verso una nuova avventura , gaffe . L'ultima gaffe, su Obama, il premier dice:" E' giovane, bello e abbronzato". La gaffe su Obama ha fatto il giro del mondo in cinque minuti, solo in Italia viene presa sotto gamba, intanto Obama telefona a 9 leader mondiali, ma non a Berlusconi, che si erano congratulati per la sua vittoria alle elezioni.
Berlusconi manca di idee, di freschezza, di originalità, in giro per il mondo e in Italia siamo rappresentati da un vecchio comico non da un politico.

Il bacio all'antidoping

Ivana Trump moglie del concorrente dell'Isola dei Famosi Rossano Rubicondi richiede l'antidoping per il marito, vuole ferificare se il marito abbia baciato o meno Belen Rodriguez, fidanzata del giocatore del Milan Marco Borriello, come si racconta da giorni .

Ha ripreso a piovere...

Ha ripreso a piovere Governo ladro, diceva mio nonno , dopo qualche ora di tregua ecco che ricomincia. Credo che il 2008, da Aprile a d oggi, sia uno degli anni con la maggior precipitazione piovosa.
Il meteo del Piemonte dice sopra i 1500 metri nevica, sotto piove, i fiumi s'ingrossano. Ma piove da Nord a Sud, tutta l'Italia è sommersa dall'acqua, isole comprese, quindi temo che mio nonno la sapeva lunga.

La Vecchia Signora

immagine

Ieri sera ho visto la Vecchia Signora. No...no... non Raffaella Carrà ma la Juventus, che ha giocato a Madrid contro il Real Madrid.
Partita gradevole, vinta dalla Juventus per 2 a 0, dove ha visto la Juventus arroccata in difesa e il Real Madrid padrone del campo che quando arrivava davanti alla porta difesa dal portiere austriaco della Juventus Manninger gli attaccanti delle merengue tiravano oltre la porta, qualche azione dubbia nell'area bianconera dove l'arbitro non assegna un rigore che ci stava. Così la Juventus o meglio il suo capitano Alessandro Del Piero è riuscito nell'impresa quella di segnare due gol al Real Madrid è la Juventus è uscita vincente dal Santiago Bernabéu dopo oltre 40 anni.
Quando mancavano due minuti dalla fine della partita Del Piero viene sostituito ed esce tra gli applausi del pubblico pagante, il capitano bianconero gradisce e risponde con un inchino. In Italia Del Piero avrebbe preso solo fischi e qualcuno dagli spalti avrebbe sparato…

Sul carro dei vincitori

Si festeggia in Italia per la vittoria di Obama, con esponenti della sinistra festanti e con la destra che sale sul carro dei vincitori.
Ma dopo la vittoria di Obama arrivano le prime dichiarazioni dalla maggioranza, il più contento per la vittoria di Obama è l'onorevole Gasparri che dice:
"Anche l'Italia è pronta per un presidente nero, presto sarà presentato un decreto per sostituire il Presidente Napolitano con Borghezio ".
Mentre il portavoce di Silvio Berlusconi e Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio Paolo Bonaiuti incalzato dai giornalisti dichiara:
"Vedete oggi si parla tanto degli Stati Uniti che sono un grande paese democratico, dove anche le minoranze vengono rappresentate, per la prima volta dopo 200 anni un nero arriva alla Casa Bianca, da noi in Italia grazie alla legge elettorale voluta da questo Governo le minoranze governano da diversi anni.

Piovono voti per Obama

foto

Eccoci qui alle sei di mattina a festeggiare il 44 esimo presidente degli Stati Uniti, il primo presidente di colore della storia americana, una pioggia di voti a favore di Obama seppelliscono le speranze del veterano McCain che depone le armi ed accetta la sconfitta, la Palin in lacrime.
Da poco ha parlato McCain con la Palin in Arizona, subito dopo è stata la volta di Obama da Chicago.

In questo momento sono 338 voti per Obama 141 McCain.

Pesci in pista

La crisi di Alitalia sembra non finire mai, nonostante la presentazione dell'offerta di Cai al commissario Fantozzi le proteste di piloti e degli assistenti di volo continuano.
Ma questa volta a dare una mano ai lavoratori della compagnia di bandiera scendono in pista i pesci del mar Ligure in una clamorosa protesta. Giovedì 30 ottobre i pesci invadono la pista dell'aeroporto Cristoforo Colombo di Genova e bloccano lo scalo Ligure per alcune ore, con alcuni voli cancellati o dirottati verso Torino e Malpensa .

Ho scoperto chi è la talpa

Ieri sera mentre facevo un po' di zapping, giusto per passare il tempo, tra la Rai con Veltroni intervistato al TG1, incredibile l'onorevole Veltroni sul TG1, mentre su Blob facevano vedere il malore che ha colpito il Senatore a Vita Giulio Andreotti, in tarda serata presente anche da Vespa a Porta a Porta, non so se registrato o in diretta, sono finito su Italia 1, dove Clemente Russo cercava di comunicare con un gruppo di Zulù, è apparsa Paola Barale, in quel momento ho capito subito chi era la talpa.
La talpa è Paola Barale, perché alla talpa nulla è quello che sembra

La Casa Bianca in bianco o nero

Mancano poche ore al voto negli USA, dai bookmakers ai sondaggi sia Gallup che Zogby danno vincitore il Democratico Barack Obama.
Comunque vada mercoledì la Casa Bianca avrà un Presidente di colore o il bianco pallido McCain candidato dei Repubblicani, o il nero Barak Obama candidato dei Democratici.

Similitudini

Il Ministro degli Esteri Franco Frattini intervistato da Lucia Annunziata dichiara: "Obama e Berlusconi hanno punti in comune".
Dura la replica del Senatore Americano che minaccia di querelare il Ministro Frattini.

Tutto come prima

Il presidente del Torino Urbano Cairo protesta per i torti arbitrali subiti dalla sua squadra domenica contro la Sampdoria. Protesta anche il Napoli per il rigore assegnato al Milan, ieri sera a San Siro nell'incontro Milan Napoli, poi sbagliato da Kaka.
Ma il Milan grazie ad un autogol del giocatore Denis del Napoli riesce a vincere la partita e si ritrova solo al comando della classifica di serie A , non accadeva da quattro anni.
Per festeggiare il primato in classifica il presidente Berlusconi, su consiglio di Cossiga, in settimana quando sarà presentata la riforma dell'Università picchierà di persona alcuni studenti universitari di sinistra.

Le ultime due curve

Vince alle ultime due curve il suo primo mondiale Lewis Hamilton, grazie al sorpasso sulla Toyota di Glock che lo precede con un vantaggio di 12 secondi e percorre le ultime curve dell'ultimo giro nello stesso tempo in cui il Senatore a vita Giulio Andreotti risponde alle domande della Perego su canale 5.