Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2008

Turisti per fortuna

SuperEnalotto aumenta il premio e aumentano gli scommettitori non solo italiani, secondo La Stampa i turisti stranieri non vengono in Italia solo per il mare, la montagna, le città d 'arte ma anche per tentare la fortuna giocando al SuperEnalotto, il jackppot è arrivato a 49 mln di euro.
Scriva ancora la Stampa che nel 2007 sono stati giocati in Italia tra lotterie, giochi, lotto, SuperEnalotto, scommesse, circa 40 mld di euro

Nessuno rimarrà a terra

Con il motto nessuno rimarrà a terra, tra risparmiatori e dipendenti Alitalia, parte ufficialmente la cordata Italiana per salvare Alitalia.
Compagnia Aerea Italiana il nome della società che cercherà di salvare Alitalia.
Tra i 16 soci che giocheranno la loro fiches su un'azienda fallita come Alitalia, più per fare un favore al presidente del consiglio che per salvare Alitalia (parere personale dell'autore del post) figurano nomi di personaggi come Benetton, Ligresti, Toto, Tronchetti Provera, Marcegaglia, Caltagirone,Gruppo Aponte, Gruppo Riva; Gruppo Fratini, Equinox, Clessidra, Gruppo Fossati, Gruppo Gavio, Davide Maccagnani, con Roberto Colaninno Presidente, Rocco Sabelli AD e banche del calibro di Intesa SanPaolo .
Per farla breve visto che fior di economisti, giornalisti economici e giornali come il Sole 24 ore ed il Corriere più blog, forum di finanza hanno scritto articoli sulla questione aggiungo solo che con la creazione di questa scatola vuota chiamata Compagnia Aer…

C'è sempre una prima volta

Prima di compiere un gesto inconsulto, che potremmo pentircene per il resto della nostra esistenza, tipo andare a comprare il digitale terrestre e la scheda per vedere le partite, o precipitarci ad acquistare la padella e tempestare di telefonate il call center della società di tv satellitare perché il tecnico non arriva e il campionato inizia nel fine settimana, riflettiamo e vediamo cosa è successo per provocare la rottura tra Lega calcio e Rai e Mediaset.
Ormai tutti sanno, anche senza leggere i giornali e guardare la tv, che per la prima giornata di campionato non sarà possibile vedere il calcio in chiaro salvo accordi dell'ultima ora, forse ci saranno novità domani mattina, che secondo Matarrese potrebbero arrivare e secondo Galliani ci sono buone probabilità che per la prima di campionato niente calcio in chiaro.
La rottura è arrivata nelle scorse ore quando la Lega calcio chiedeva per i diritti del calcio in chiaro circa 70 mln la Rai dopo i cali di ascolto di 90° minuto …

Un consiglio

Oggi mentre nonna taglia l'arrosto nonno dice:
Ti dò un consiglio.
Nonna risponde muovendo il coltello:
Un consiglio!!
Ma tua nonna non ti ha insegnato che i consigli non si danno, ma chi te l'ha chiesto, tienilo per te, chi lo vuole il tuo consiglio, i consigli si chiedono non si danno.

Phishing Poste italiane

Phishing Poste italiane




Comunicazione nr. 35241 del 25-26 Agosto 2008 - Leggere con attenzione
Lunedì 25 agosto 2008, 02:43
Da:
"Poste Italiene"
Aggiungi mittente alla Rubrica
A:
destinatari non divulgati
Gentile Cliente,

Nell’ambito di un progetto di verifica dei data anagrafici forniti durante la sottoscrizione dei servizi di Poste.it e stata riscontrata una incongruenza relativa ai dati anagrafici in oggetto da lei forniti all momento della sottoscrizione contrattuale.

L’inserimento dei dati alterati puo costituire motivo di interruzione del servizio secondo gli art. 123 e 1423/b da lei accettati al momento della sottoscrizione, oltre a costituire reato penalmente perseguibile secondo il C.P.P ar. 651 del 2008 relativo alla legge contro il riciclaggio e la transparenza dei dati forniti in auto certificazione.

Per ovviare al problema e necessaria la verifica e l’aggiornamento dei dati relativi all’anaagrafica dell’Intestatario dei servizi Postali.

Effetuare l’aggiornamento dei dati c…

Vi presento mio zio

Quando parla lo zio Ghebro pare il verso delle cicale, ma riesce sempre nella sua polemica, tutta Italia ne parla. Lo zio Ghebro è un tipo pacioccone, viso rotondo, e pancia rotonda, porta gli occhiali.
Quando appare in pubblico al bar, in piazza, davanti alla chiesa, per distinguersi dagli altri alza la voce, e ogni tanto quando s'arrabbia gli esce anche la bava di bocca, agli occhi della gente appare simpatico è il classico zio, pasticcione, goffo, anche un po' rozzo ad essere sinceri, è conosciuto in tutta Italia.
Un giorno sul treno un signore gli domanda ma tu sei zio Ghebro, si gli risponde lui e l'altro lo guarda e gli dà una testata che per un quarto d'ora rimane rintronato.
E' il classico zio che nessuno sopporta e quando deve attaccare un quadro alla parete ha bisogno del nipotino che gli tiene la scala, della moglie che gli passa il chiodo, e della colf che gli passi il martello e del vicino del piano di sotto che salga insieme a lui sulla scala per tener…

Cerimonia di chiusura Olimpiadi di Pechino 2008

Si chiude il sipario, si spengono le luci sulle Olimpiadi di Pechino 2008, oggi si è svolta la cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Pechino 2008, forse una delle più contestate della storia dei ventinovesimi giochi Olimpici.
In queste Olimpiadi erano presenti atleti provenienti da 205 paesi, hanno partecipato oltre 65 mila volontari.
La bandiera Olimpica, la bandiera bianca con i cinque circhi che rappresentano i cinque continenti, passa dalle mani del sindaco di Pechino al sindaco di Londra dove nel 2012 si svolgeranno le Olimpiadi.
In chiusura viene spenta la fiamma Olimpica e sventolano le tre bandiere di Grecia, Cina e Inghilterra.

Morte delle api (parte seconda)

Qualche mese fa avevamo parlato della morte delle apiqui , finalmente qualcosa si muove.
In Germania la Bayer è stata denunciata, un articolo del il manifesto dice:

"Werner Wenning, presidente del Consiglio Direttivo della Bayer, dovrà rispondere di un'accusa pesantissima davanti al tribunale di Friburgo: avere invaso il mercato mondiale con pesticidi pericolosi che hanno causato, e stanno causando, una morìa di massa delle api in tutto il mondo"

Speriamo che adesso i pesticidi vengano tolti definitivamente dal mercato .

umakàuber, nientintènden, nikfastànder

Siamo in tre nel bar con il barista, noi siamo seduti ad un tavolino, nel parcheggio si ferma un autobus, arriva una comitiva, il barista mi guarda tutto contento sono i sui primi clienti della giornata, non è facile vedere da queste parti comitive di turisti poi con i tempi che corrono sembra un miracolo.
Un gruppo di tedeschi forse, ma possono essere anche austriaci o forse svizzeri chi può dirlo, di sicuro non parlano italiano e neanche inglese ma nemmeno francese, ci sono parlano il dòicc, uno di loro indossa una maglietta sportiva di una squadra tedesca il Bayern di Munchen, dunque vediamo parlano tedesco, uno di loro indossa una maglietta del Bayern di Munchen, presumo che siano tedeschi, già potrebbero essere anche austriaci o svizzeri.
Una donna ordina un gelato non coppetta fa segno con il dito indice ma cono, chiede a gesti quanto costa, il barista fa segno 2 con le dita della mano e la donna indica con l'indice toccando il vetro del bancone freezer i gusti che vuole, …

Acqua leggera, pulita, limpida, fresca

Una delle tante cose belle per chi abita in piccoli paesi di campagna oltre alla mancanza di traffico è poter bere l'acqua dal rubinetto, leggera, pulita, limpida, fresca, ottima si dice, alcuni dicono migliore di quella imbottigliata strapagata al negozio, regalata dallo Stato tramite un piccolo contributo che le aziende, che imbottigliano l'acqua e la commercializzano, versano allo Stato e guarda caso quando arriva negli scaffali dei negozi triplica il suo prezzo, senza contare il peso che bisogna sopportare per portare a case le bottiglie d'acqua, la plastica utilizzata per le bottiglie, il trasporto ecc..
Ma come tutte le cose belle prima o poi finiscono, quando l'acquedotto comunale viene gestito dal comune è un vantaggio, ma se la gestione passa di mano dal comune ad una azienda privata la situazione cambia, lievitano i costi, certo la rete dell'acqua viene migliorata, meno sprechi più pressione.
Quando si deve pagare la bolletta la società di gestione f…

Asino chi legge

Asino chi legge

Un uomo di campagna, che aveva parecchi soldi, tutte le volte che andava in città si amareggiava; sui muri, sui tetti delle case, alle cantonate c'era roba scritta in grande e in piccolo ed egli doveva limitarsi a guardare perchè non sapava leggere.
Neanche i nomi delle strade: solo i numeri sapeva leggere, ma i numeri dicono ben poco, e quel che contano sono sempre le parole.
Allora una bella volta si chiuse in casa, prese in affitto una maestra, e disse: "Ritornerò in città quando avrò imparato a leggere!".
In tre mesi riuscì a risolvere il mistero dell'alfabeto. Allora attaccò il cavallo al biroccio e via verso la città.
Giunto alla barriera, la prima cosa che vide fu una scritta a carbone: Asino chi legge.
"Pareva che me lo sentissi che c'era sotto la fregatura" disse tra sè.
E fece dietro-front, e ritornò in campagna, e si arrabattò per disimparare a leggere. Ma ormai l'incanto era rotto ed egli era diventato un infelice come tutti gli…

Come portare più traffico al blog

Se Maometto non va alla montagna, la montagna va da Maometto.

Come portare più traffico al blog con un semplice consiglio. Dunque per aumentare il traffico del proprio blog portate il vostro PC nei pressi di un casello autostradale nelle ore di punta quando si formano delle belle code chilometriche, così avete portato ed aumentato il traffico del vostro blog.

La coppa del nonno

Ieri sera a Milano, San Siro, Stadio Meazza, si è disputata la diciottesima edizione della coppa del nonno. Ad aggiudicarsi l'ambito trofeo è stato il Milan che ha battuto la Juventus per 4 a 1, con gol di Jankulovski, 2 gol di Ambrosini, Inzaghi , per la Juventus segna il giovane Pasquato.
La Juventus oltre a perdere sul campo perde uno dei suoi difensori più informa e forti Chiellini, infortunatosi durante la partita, distorsione al ginocchio sinistro, oggi sono attesi altri esami.
Chiellini era il giocatore della nazionale Italiana che, prima degli europei, durante un allenamento aveva fatto fuori il capitano azzurro, giocatore del Real Madrid, Fabio Cannavaro. Così chi di infortunio ferisce di infortunio perisce, costa caro alla Juventus la coppa del nonno solo qualche anno fa, in piena era Moggi, perdeva Buffon per un infortunio, Kaka entrava sul portierone della Juventus e lo faceva fuori. Poi con un intervento del Presindentissimo del Milan(da suo padre prende il nome il tr…

Una bufera di neve in piena estate

Un fulmine a ciel sereno, una bufera di neve in piena estate, la proposta di Umberto Bossi di reintrodurre l'ICI.
Con la sua proposta Bossi fa tremare la maggioranza, ma passa qualche ora e gli esponenti della maggioranza con Cicchito e Gasparri in prima linea smentiscono il Senatore leghista e dichiarano che l'ICI non sarà reintrodotta, l'ICI è sepolta e nessuno la resusciterà, tuona Gasparri. Per Berlusconi l'uscita di Bossi " un infortunio".

Ma in difesa di Umberto Bossi arriva lui, il Ministro della semplificazione Roberto Calderoli e dice :

"La proposta che porterò al tavolo del federalismo fiscale non sarà una semplice reintroduzione dell'ICI, ma prevederà la sospensione delle oltre dieci tasse relative alla casa e la loro sostituzione con un tributo unico a vantaggio dei comuni".
Televideo Rai.

Si sono accorti solo ora che una volta tolta l'ICI i comuni hanno bisogno di soldi.

Come dICI?

Come dici vuoi reintrodurre l'ICI, ma come prima la togli perché era uno dei punti del Governo, per dare ossigeno alle famiglie, per abbassare le tasse ecc.. E ora la vuoi reintrodurre per dare più soldi ai comuni.
Chi ti capisce è bravo...

Ferragosto, come ti abbandono un cane

Questa mattina davanti casa c'era un cagnolino di piccola taglia con il pelo bianco e nero un po' vecchiotto che faceva avanti e indietro sulla provinciale.
Sulla strada questa mattina presto c'era poco traffico, ho pensato che qualcuno l'avesse abbandonato, non aveva un collare, non sono riuscito a vedere il tatuaggio, ho fatto l'impossibile insieme ad altre persone per toglierlo dalla strada ma niente non si lasciava avvicinare, era spaventato è malconcio, aveva paura. Con il passare delle ore il traffico aumenta, il cane è sempre li sul ciglio della strada che va avanti e indietro, ad un certo punto si ferma una signora, in auto con lei c'erano altri due cani, dopo qualche minuto e con un po' di fortuna riesce a prenderlo e portarlo via con lei, mentre cercavamo di toglierlo dalla strada un signore con un auto di grossa cilindrata che aveva abbastanza fretta si è preso a male parole con un 'altra persona che cercava di rallentare il traffico e …

Non molto tempo fa...

Non molto tempo fa, uno scrittore inglese mi telefonò da Londra per chiedermi delle informazioni. Una di queste riguardava l'università che avevo frequentato. Io gli risposi che l'unica mia scuola erano stati i libri.
Malcom X

Auguri!!Auguri!!Auguri!!

Squilla il telefono rispondo è una voce femminile mi dice Auguri!! Auguri!!
Auguri -dico- e di che, non è il mio compleanno, Ferragosto è domani. E' arrivata un po' in anticipo per il mio compleanno.
Ha vinto una bellissima poltrona più una confezione di bottiglie di vino . Risponde la signorina.
Ma che cavolo anche il mese di agosto, ma non andate in ferie . Rispondo
Poi la signorina mi spiega che lavora per un azienda della Lombardia e vuole presentarmi dei prodotti.
Lei sta in Lombardia io in Piemonte non siamo un po' troppo distanti, sa cosa le dico la saluto e Auguri!! Auguri!! Rispondo.
E ho messo giù il telefono. Ma che cavolo anche nel mese di Agosto...

Ma perché l'antifurto delle case incustodite suona sempre di notte e senza un motivo?

Ieri sera verso le 22, nel silenzio della sera un tremendo rumore che proveniva da una abitazione, era il suono di una sirena, mi fa prendere uno spavento pazzesco. Dopo l'inizio del suono un uomo con una torcia in mano vagava nel buio per cercare di capire cosa fosse successo, no...no... non era un ladro era solo un vicino che addormentato e disturbato da quel fastidioso suono cercava di capire come spegnere quella maledetta sirena e se nell'abitazione c'era qualcuno.

Sembrava il rumore che si sente nei film di guerra quando una città, un paese sta per essere bombardato dagli aerei che sorvolano il cielo notturno, ed il suono della sirena avvisa l'inizio dei bombardamenti. Invece era solo il terribile suono di un antifurto di una casa dove i suoi abitanti erano allegramente in vacanza a divertirsi e a riposarsi, lo spero per loro, ci va fantasia per scegliere un suono così terribile .
Il bello della storia è che l'antifurto ha suonato per diverse ore.
Ma perc…

Se non è fascismo cos'è

Mentre Famiglia Cristiana e il Governo con maggioranza al completo si lanciano accuse su chi sia più fascista, a Parma una prostituta Nigeriana arrestata dai Vigili Urbani per normali controlli di Polizia viene fotografata seminuda, abbandonata in una cella della Polizia Municipale .
A Roma due ragazze Peruviane, due amiche, vivono in Italia da 5 anni , diplomate in Italia, studiano all'Università, insegnano catechismo. Una delle due amiche va a prendere l'altra e viene fermata da una volante della Polizia nel centro di Roma in via 20 settembre verso le 17, pensano che siano sia una prostituta nasce una discussione, dei passanti consigliano alle ragazze di fare denuncia, si recano in questura ed incontrano uno dei due agenti che le aveva fermate, l'agente si innervosisce e ferma una delle due ragazze che non aveva con sè i documenti, l'odissea dura ore, dopo l'intervento degli amici che hanno consegnato i documenti alla polizia la ragazza viene rilasciata…

Diplomazia al lavoro...

Per fermare la guerra in Georgia la diplomazia Europea è al lavoro. Questa mattina i vari TG erano euforici che nelle trattative per fermare la guerra in Georgia oltre alla Francia, presidente di turno dell'Unione Europea , anche l'Italia ha fatto la sua parte, Berlusconi ha ricevuto una telefonata dal Presidente Bush, peccato però che se la Francia ha visto Nicolas Sarkozy Predidente della Francia e Presidente di turno dell'Unione Europea schierato in prima linea per trovare un accordo tra Russia e Gerogia per fermare questa assurda guerra, oggi si recherà in Georgia, l'Italia manda in prima linea il sottosegretario Vincenzo Scotti, grazie Berlusconi grazie Frattini per darci la possibilità di conoscere il sottosegretario Vincenzo Scotti...

Gli astrologi...

Quanto sono più felici gli astrologi che gli altri uomini! Quelli dicendo tra cento bugie una verità, acquistano fede in modo che è creduto loro il falso; questi, dicendo tra molte verità una bugia, la perdono in modo che non è più creduto loro el vero. Procede dalla curiosità degli uomini che, desiderosi sapere el futuro nè avendo altro modo, sono inclinato a correre drieto a chi promette loro saperlo dire.

F. Guicciardini

Piccole, grandi, donne

Lo so, lo so nei giorni scorsi avevo scritto che non avrei scritto nulla sulla Olimpiadi di Pechino ma non potevo non scrivere qualcosa dopo quello che ho visto ieri. Alzi la mano chi prima di ieri conosceva Giulia Quintavalle capace di portare a casa una medaglia d'oro nel judo, mi sembra alla sua prima partecipazione alle Olimpiadi, e poi che dire di Valentina Vezzali capace di piangere come una bambina dopo aver vinto la medaglia d'oro , così dopo Sydney e Atene vince anche a Pechino, ma ci sono anche Margheriata Grambassi che vince la medaglia di bronzo e Giovanna Trillini non vince una medaglia ma è stata grandiosa, a quanto pare alla sua ultima Olimpiade, e una parola dobbiamo sprecarla anche per Federica Pellegrini capace di tirare fuori grinta e carattere dopo la brutta prestazione nella gara dei 400 stile libero conquista la finale per i 200 stile libero e batte il record mondiale della rivale francese Laure Manaudou stabilito ai mondiali di Melbourne nel 2007.

Questo stupido hotel

Sono le 18 circa di sabato, un sabato estivo, un sabato di un paese di provincia.
Cammino tranquillamente sul bordo della strada immerso nei mie pensieri, tra campi di granoturco e campi dove è stato tagliato il grano ormai da settimane, per la mia solita passeggiata serale, quando ad un tratto si ferma un auto con alla guida un uomo al suo fianco una donna, a quanto pare si sono persi sono ore che cercano un hotel, “turisti fai da te" penso tra me e me, mi chiedono dove si trova un noto hotel della zona, bene questa volta è facile spiegare dove devono andare, anche perchè è l'unico hotel della zona.
"Dovete tornare indietro alla rotonda girare a destra dopo circa un km trovate l'hotel che state cercando, non potete sbagliarvi è semplicissimo, anche perché è l'unico hotel della zona." Rispondo.
L'uomo mi guarda perplesso non sembra essere molto d'accordo, non si fida della mia indicazione, e mi dice:
"No guarda, il satellitare mi dice che devo and…

Internet la storia

L'idea di creare internet nasce nel 1969, in piena guerra fredda, dalla DARPA Defense Advanced Research Projects Agency .
La DARPA era impegnata nella ricerca di un metodo di scambio di informazioni diplomatiche e militari a distanza che riuscisse a far comunicare scienziati o politici collocati in diversi siti.
La sperimentazione parte con un primo nodo, una rete chiamata DARPANET, di quattro calcolatori dotati di ben 12 kb di memoria .

Nel 1972 la DARPANET cambia nome si chiamerà ARPANET, i calcolatori collegati passano da quattro a trentasette grazie all'aiuto di università ed enti di ricerca.
A questo punto, si rendeva necessaria l'adozione di un protocollo comune in grado di gestire la connettività di macchine spesso molto diverse tra loro.
Il primo tentativo denominato NCP, fu presto sostituito dall'attuale TCP/IP.

Man mano che la rete cresceva e crescevano gli utenti cambiava il modo in cui essa veniva usata, non era più solo una rete militare, ARPANET iniziava a p…

E' stato un fine settimana di guerra

E' stato un fine settimana di guerra, in Georgia e Ossezia per festeggiare l'inizio delle Olimpiadi Russi e Georgiani hanno deciso di iniziare una guerra con tanto di invasioni e bombardamenti con morti e feriti.
Anche in Italia è stato un fine settimana di morte, solo che qui si muore sulle strade, ed il numero di morti da inizio anno ricorda tanto il numero dei morti in battaglia.

Non dire a alcuno le cose che tu non vuoi che si sappiano

Non dire a alcuno le cose che tu non vuoi che si sappiano, perché sono varie le cose che muovono gli uomini a cicalare: chi per stultizia, chi per profitto, chi vanamente per parere di sapere; e se tu sanza bisogno hai detto uno tuo segreto a un altro, non ti debbi punto meravigliare se colui, a chi importa el sapersi manco che a te, fa el medesimo.
F.Guicciardini

Che gran lavoratore

Che uomo che è il nostro Presidente del Consiglio. Che dire un grande lavoratore. Nonostante la non più giovane età, un giorno lancia una nuova moda il cappellino o le bretelle blu, il giorno dopo lo vedi mano nella mano con la sua Veronica il giorno dopo con la ramazza in mano che pulisce qualche centimetro quadrato di una strada di Napoli, che gran lavoratore. Adesso cantaci una serenata...

Oggi cerimonia di apertura Olimpiadi Pechino 2008

Ancora qualche ora e poi prenderanno il via le ventesime Olimpiadi dei tempi moderni, le più contestate della storia dei giochi Olimpici.
Tra diritti umani non rispettati, pericolo attentati e smog alle 14 ora italiana, 8 di sera a Pechino si dice che l'8 porti fortuna in Cina quindi le Olimpiadi inizieranno alle 8 del 8/08/08, con la presenza di numerosi capi di stato e rappresentati politici si svolgerà a Pechino la cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Pechino 2008.
Questo è il primo ed ultimo post che scrivo su questo evento, quindi non scriverò di gare, di calendario, di risultati, ma qui c'è un link dei calendari e risultati delle Olimpiadi 2008.Per quanto mi riguarda per parlare di Olimpiadi quelle vere aspetterò il 2012 quando i giochi Olimpici si svolgeranno a Londra, si perché non ha senso parlare di sport e di una nazione dove i diritti umani vengono calpestati, dove i diritti umani del popolo Tibetano non vengono rispettati...

La famiglia felice

In una famiglia felice la conversazione è banale e saporita come certe pietanze cucinate con ingredienti semplici, che si preferiscono a quelle più elaborate.
Andrè Maurois

Preliminari di Champions terzo turno accoppiamenti

Dopo il secondo turno dei priliminari di Chmapions League, le gare di ritorno sono state giocate tra il 5 Agosto e il 6 Agosto, questi gli accopiamenti finali per i preliminari di Champions League terzo turno che si giocheranno il 12-13 Agosto le partite di andata, il 26-27 Agosto le partite di ritorno.

AaB Aalborg- Kaunas
Anorthosis- Olympiakos
Barcelona- Wisla Krakow
Brann- Marseille
Fiorentina- Slavia Prague
Galatasaray- Steaua
Guimaraes - Basel
Juventus - Artmedia Brat.
Levski Sofia - BATE Borisov
Panathinaikos- Sparta Prague
Partizan Belgrad - Fenerbahce
Schalke 04- Atl.Madrid
Shakhtar Dnk.- Din. Zagreb
Spartak Moscow- Dynamo Kiev
St.Liege- Liverpool
Twente- Arsenal

Oggi brutta giornata quasi quasi mi faccio uno shampoo

Oggi brutta giornata quasi quasi mi faccio uno shampoo




Lo shampootesto

Una brutta giornata
chiuso in casa a pensare
una vita sprecata
non c'è niente da fare
non c'è via di scampo
mha
quasi quasi mi faccio uno shampoo.

Uno shampoo.

una strana giornata
non si muove una foglia
ho la testa ovattata
non ho neanche una voglia
non c'è via di scampo
si
devo farmi per forza uno shampoo.
Uno shampoo.
Si uno shampoo.

ssssceeende l'acqua
scroscia l'acqua
calda fredda calda
giusta
shampoo rosso e giallo quale marca mi fà meglio
questa.

Schiuma
soffice morbida bianca lieve
lieve sembra panna sembra neve.

La schiuma è una cosa buona
come la mamma
che ti accarezza la testa quando sei triste e stanco
una mamma enorme
una mamma in bianco
sciacquo
sciacquo
sciacquo
seconda passata.

Son convinto che sia meglio quello giallo senza
canfora.
I migliori son più cari perchè sono anti
forfora.

Schiuma
soffice morbida bianca lieve lieve sembra panna sembra neve
la schiuma è una cosa sacra
è una cascata di latte
che assopisce questa sma…

Divieto d'estate

Quando manca la convivenza civile ci pensano le amministrazioni locali a risolvere il problema mettendo dei divieti. Quindi anche quando basterebbe solo il buon senso e i cittadini che popolano la bella Penisola Italica se ne dimenticano arrivano le amministrazioni locali con i loro divieti a ricordarci che non si può dare fuoco ai boschi, non fare schiamazzi.
Ma questa estate le amministrazioni locali hanno dato sfogo a tutta la loro immaginazione con divieti assurdi tipo: se siete a Forte dei Marmi è proibito costruire castelli di sabbia, , è vietato tagliare l'erba alla domenica ed usare il soffione al posto del rastrello, vietato raccogliere conchiglie, a Viareggio è vietato salire con i piedi sulla panchina ma solo per il periodo estivo a Napoli è vietato raccogliere le cozze .
Se invece vi recate a Trento è vietato fotografare o riprendere con la videocamera i vostri figli in piscina, se vi trovate a passeggiare per Novara di sera attenzione non più di tre per gruppo, a…

Operazione di facciata

E' solo un' operazione di facciata, da un lato si grida al lupo al lupo, dall'altro lato si tagliano risorse alle forze dell'ordine di circa 3,5 mld di euro. Ma il cittadino vuole la sicurezza, ed è il primo punto del Governo, quindi mandiamo qualche migliaio di militari in alcune città, dopo sei mesi vediamo il risultato, intanto La Russa e Maroni vanno in tv ad annunciare l'operazione, i giornali scrivono titoloni nelle prima pagine, la gente sente la presenza dello Stato, una presenza di tipo psicologico ed il gioco è fatto, l'operazione di sicurezza diventa un'operazione mediatica, un'operazione di facciata.

L'esercito per questioni di ordine pubblico è stato utilizzato per la prima volta dal dopoguerra nel 92 in Sardegna operazione Forza Paris, sempre nel 92 dopo gli attentati di Borsellino e Falcone, in Sicilia, parte l'operazione Vespri Siciliani ,nel 93 l'operazione Testuggine, nel 94 Riace e Partenope, nel 95 è la volta dell'…

Non c'è da vergognarsi

Non c'è da vergognarsi a cambiare idea ogni giorno: per cambiare idea bisogna avere idee di ricambio. Questo è un lusso concesso esclusivamente ai miliionari dell'intelligenza.
Pitigrilli

Niente è più potente della parola

Niente è più potente della parola: una catena di forti ragioni e di alti pensieri è un legame che non si rompe. La parola, come la fionda di David, abbatte i violenti e fa cadere i forti. E' l'arma invincibile. Se così non fosse, il mondo apparterebbe ai bruti armati. Chi invece li tiene lontani? Solo, nudo ed inerme, il pensiero.
A.France

Gioca con me

Gioca con me Vasco Rossi video



Gioca con me testo

Come riempi bene quei jeans
Cammini come una dei filmsss
Coi tacchi quasi galleggi
C’hai dei movimenti che mi stendi
Che cosa fai cammini così
Quanto tempo passi dentro quei jeans
Non pensi sia òra che
Come mai non bevi un whisky con me
Dove devi andare adesso dòve
E dovunque vai io vengo con te
Baby

E allora dài
Gioca con me
Fare l’amore è molto semplice
Non c’è
Nessun perché
Prendilo com’è

Non porti dei vestiti
Tu addosso li “possiedi”
È proprio lì la forza che hai
E quando vedo i movimenti che fai
Lo sai che così non resisto
E scusami tanto se insisto
Baby

E allora dài
Gioca con me
Fare l’amore è molto semplice
Non c’è
Nessun perché
Prendilo com’è
E quando ormai non ti soddisfa più
Buttami via come sai fare tu
Non c’è
Nessun perché
Dedicalo a me!

Come riempi bene quei jeans
Cammini come una dei filmsss
Coi tacchi quasi galleggi
C’hai dei movimenti che mi stendi
Che cosa fai cammini così
E quanto tempo passi dentro quei jeans
Baby

E allora dài
Gioca con me
Fare l’amore è molto s…

Doping, si allunga la lista

Si allunga la lista degli atleti italiani trovati positivi all'antidoping, dopo il ciclista Riccò trovato positivo all'epo di terza generazione al Tour, il giallo del suo compagno di squadra Piepoli dove indiscrezioni di stampa davano per certo che anche lui avesse assunto sostanze proibite, la campionessa del mondo di ciclismo Marta Bastianelli trovata positiva ad uno stimolante il 5 luglio, adesso spunta il nome del fiorettista Andre Baldini che gli esperti davano per probabile vincitore della medaglia d'oro alle Olimpiadi di Pechino 2008, Baldini si difende dicendo che è un complotto prenderà il suo posto Andrea Cassarà.
Ormai non fanno più notizia gli atleti trovati positivi all'antidoping, anzi fa notizia che nessuno di loro non venga trovato dopato.

Cos'è un Provider

Cos'è un Provider?

Il provider o ISPinternet service provider è una società, un fornitore di servizi, che gratuitamente (una volta) o a pagamento offre l'accesso a internet a privati ed aziende, ad esempio Telecom, Tiscali, Libero sono dei provider. Ogni provider dispone di vari punti di accesso alla rete nell'intero territorio, chiamati POP,
Oltre a fornire l'accesso ad internet diversi provider offrono caselle di posta elettronica, spazio web per creare il proprio sito, registrazione del dominio.

L'infanzia

L'infanzia appare come un giardino meraviglioso scintillante di fiori e di frutti, ma di cui le siepi e gli alberi portano quest'avviso: E' vietato cogliere i fiori: è proibito mangiare la frutta.
F. De Croisset

Cos'è un hosting

Si chiama hosting uno spazio su un server gratuito o a pagamento dove pubblicare le pagine di un sito web.
Sono diverse le società che in Italia che offrono a pagamento un servizio hosting, su server Linux o Windows, registrazione dominio, spazio web illimitato, con caselle di posta elettronica, antivirus, linguaggio php e database Mysql.
Anche gratis è possibile trovare un servizio hosting non c'è che l'imbarazzo della scelta, naturalmente offrono minori servizi e qualità.
Se le offerte delle aziende Italiane non sono di nostro gradimento, oppure non ci convincono, è possibile scegliere un hosting estero per il nostro sito, in giro per la rete si possono trovare offerte economiche per tutte le tasche e per ogni esigenza, attenzione però alla qualità del servizio di hosting scelto .

Gli host
Un host, singolo computer o un insieme di computer, è un componente di internet collegato ad essa, e ne costituisce una parte integrante. E' provvisto di un indirizzo internet alfabetico c…

Counseling

Sul counseling



Apprendere una lingua straniera servendosi della grammatica o di un manuale è lo stesso che imparare la boxe su un libro di anatomia .
Toddi