Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2008

Corre..Corre..

Corre l'inflazione nel mese di marzo al 3,3% il rialzo più alto dal 1996, a trascinare al rialzo l'inflazione i carburanti con la benzina in aumento del 13% e gasolio del 20%, anche gli alimentari non scherzano salgono del 5,5%, continua la corsa di pane 13,2% e pasta 17%.
La coldiretti annuncia dopo grano è record anche per il riso.

Non è giusto..

Non è giusto morire a 28 anni in un Autogrill per una partita di calcio, per la seconda volta un tifoso muore in un Autogrill.
Parlare di calcio oggi non ha senso, doveva essere una giornata di sport di festa ed è una giornata di lutto, non ci sono parole per descrivere questa tragedia, per la seconda volta un ragazzo, un tifoso, muore in un Autogrill, questa volta ad Asti sulla Torino-Piacenza travolto da un autobus.

A te.

"A te che hai reso la mia vita
bella da morire
che riesci a render la fatica
un immenso piacere
a te che sei il mio grande amore
ed il mio amore grande
a te che hai preso la mia vita
e ne hai fatto molto di più
a te che hai dato senso al tempo
senza misurarlo
a te che sei il mio amore grande
ed il mio grande amore
a te che sei
semplicemente sei
sostanza dei giorni miei
sostanza dei sogni miei
e a te che sei
semplicemente sei
compagna dei giorni miei
sostanza dei sogni miei."
-Jovanotti A te-

Sbattere la bufala in prima pagina.

Le immagini dei rifiuti ammucchiati per le strade sotto i ponti, dei bufali che mangiano l’erba nei campi vicino a mucchi di spazzatura hanno fatto il giro del mondo tanto da convincere, nei giorni scorsi, le autorità della Corea del Sud a bloccare le importazioni della nostra pregiatissima mozzarella di bufala, l’oro bianco.La vicenda si arricchisce di un piccolo particolare, un giallo alla Sherlock Holmes se vogliamo dirla tutta, apprendo dalla radio che l’Italia non esporta mozzarella di bufala in Corea del Sud, se la notizia è vera perché la Corea del Sud ha deciso di bloccare le mozzarelle di bufala senza acquistarne ?Questa mattina i vari giornali radio annunciavano niente mozzarella di bufala per la Francia, anche la Francia blocca le importazioni della mozzarella di bufala, salvo ripensarci alcune ore dopo e togliere il divieto. Questa poteva essere una mazzata per le nostre esportazioni di mozzarella di bufala, perchè la Francia è uno dei maggiori acquirenti. Da Bruxelles d…

Due parole sul federalismo.

Roberto Maroni questa mattina ospite a Radio Anch'io parlando dei problemi del nord e sud e di federalismo fiscale, dice che per risolvere il problema settentrionale la risposta è il federalismo, dobbiamo guardare la Catalognia. Eccola qui


bene, adesso abbiamo risolto il problema del settentrione e siamo tutti più federalisti...

Ma tutti che si lamentano anche Boselli.

Sono circa 5 mesi che il socialista Boselli non viene invitato alla trasmissione di Rai Tre Ballarò, questo secondo lui, ed esprime il suo disappunto nei feedbacks della trasmissione al conduttore Floris.
Boselli ha capito che l'algoritmo di Ballarò ideato dal duo Floris Crozza lo penalizza, però Boselli non capisce come l'algoritmo scelga gli ospiti.
L'algoritmo tiene conto del numero di Senatori e Deputati circa 900, la trasmissione va in onda circa 4 volte al mese e gli ospiti presenti in studio sono 6, quindi serve tempo prima di partecipare alla trasmissione Ballarò, l'algoritmo è composto da molti filtri, che alcune volte vanno in overfitting e portano sovente nella home page della trasmissione la Brambilla, ovviamente Floris non può svelare l'algoritmo, così Boselli deve emigrare in altre trasmissioni tipo Porta a Porta o da Fede su Rete 4.
Una soluzione ci sarebbe per Boselli ed altri politici che trovano poco spazio a Ballarò, non quello di alterare l…

A tirar troppo la corda(ta) si spezza.

A tirar troppo la corda(ta) si spezza diceva mio nonno e forse aveva ragione.
Abbiamo un Francese, un Italiano, un Tedesco, un Inglese, sembra una barzelletta invece è realtà, i Francese vogliono mangiare Alitalia, pagandola poco rispetto alle quotazioni di borsa, ma con un piano industriale, l'Italiano non vuole restare a guardare, vuole difendere l'italianità di Alitalia e ricorre al TAR per bloccare la trattativa in esclusiva tra il Francese ed Alitalia, perde ma non acquista l'azienda passando dalla Borsa perchè gli costa di più, dice che vuole presentare un piano industriale in 3 settimane, non dimentichiamo che Alitalia è un'azienda quotata e chi la vuole può lanciare un' Offerta Pubblica di Acquisto, si dice che anche un Tedesco sia interessato all'Alitalia ma qui non ci sono ne conferme ne smentite, poi spunta l'Inglese che centra l'Inglese? Centra centra, gli Inglesi sono i broker appunto Inglesi che speculano sul titolo, gli unici a guadagnar…

Bufala..

E' normale che se spargi i rifiuti per le strade della città, per i campi come si sparge il concime o li butti in mare, gli effetti prima o poi si trasferiscono sulla salute delle persone, sugli animali, nella catena alimentare.
E' normale che se nei campi si sotterrano i rifuti aumenti il rischio di diossina, poi se dai da mangiare l'erba o il grano coltivato vicino a quei campi agli animali, questi vengono contaminati dalla diossina, così può capitare che uno dei prodotti italiani doc con maggior successo diventi una bufala nel vero senso della parola e qualche Stato si tuteli bloccando l'importazione della mozzarella di bufala come la Corea del Sud, riservandosi il diritto di fare altri test perchè ritiene quel prodotto alimentare poco sicuro per la salute delle persone. Non è normale che in un paese civile la raccolta differenziata dei rifiuti non funzioni perchè viene controllata dalla criminalità che guadagna tanti soldi distruggendo la salute delle persone e…

30^giornata di Campionato.

La Vecchia Signora regala due uova di Pasqua all'Inter di Moratti e Mancini, acquistati all'ultimo minuto sull'Autostrada Torino-Milano, le uova sono di cioccolato amaro fondente, come la sorpresa all'interno delle uova, amara. Alla Roma di Spalletti e Totti la bianca colomba porta un messaggio con una gran bella sopresa si ritrovano a 4 punti dalla capolista Inter con 8 giornate di campionato da giocare, peccato che di mezzo ci sia il Manchester e che nella delicata trasferta di sabato a Cagliari, contro il Cagliari, la Roma dovrà fare a meno di 3 giocatori importanti squalificati, Perrotta, De Rossi, Vucinic.
Chi l'avrebbe mai detto che la Juventus dopo la deludente partita di Empoli uscisse da San Siro vincente per 2-1 contro la rivale di sempre l'Inter, come ai vecchi tempi con un gol in fuorigioco anzi offside come scrivono i giornali quelli seri, il primo di Camoranesi, il secondo un gran gol di Trezeguet, per l'Inter segna Maniche, il bottino potev…

Giocondo per le strade del mondo.

Per le strade del mondo camminava Giocondo, fischiettando saltellando se ne andava girando il mondo. Tra Occidente e Oriente camminava spensierato quando ad un tratto sentì un enorme boato.. Come il rumore di un tuono.. Spaventato con il cuore in gola tirò la testa in su.. E vide un aereo bimotore venire giù, Giocondo scappò in un secondo, se una frittella non vuole diventare dalla pista d'atterraggio a gambe levate si doveva allontanare. Il nostro povero Giocondo vide tutta la sua vita passare in un nanosecondo, sbadatamente si era infilato nella pista d'atterraggio di un aeroporto internazionale, il pericolo era segnalato ma il povero Giocondo era troppo sbadato per potersi accorgere del pericolo immediato. Una volta il pericolo scampato il nostro Giocondo riprese fiato e il suo lungo cammino per le strade del mondo. Camminava dal mattino alla sera fischiettando e saltellando, lo spavento non lo aveva per nulla turbato, un segno non aveva lasciato.
Così finisce l'avve…

Giavellotti intelligenti alle Olimpiadi

Bush annuncia al mondo intero che sarà a Pechino per le Olimpiadi, c'era da aspettarselo che gli USA non avrebbero mai boicottato le Olimpiadi Cinesi, troppo importanti in questo momento le relazioni con la Cina. Per l'economia Americana la Cina conta come 1% di Mastella per il Governo Prodi, senza il suo appoggio il castello di carta cade, quindi Bush si recherà alle Olimpiadi.

Speriamo che venga colpito da un giavelotto intelligente, no..no.. non voglio che si faccia male, non dico che il giavellotto lanciato da un atleta iracheno o da un atleta cinese comunista lo colpisca ad un fianco, ma che cada vicino ad un piede che lo sfiori appena appena, che colpisca il seggiolino vicino al suo vuoto si...

Atletica: Lancio del giavellotto.

Il lancio del giavellotto, gara di atletica leggera è una disciplina Olimpica, l'atleta deve lanciare il più lontano possibile l'attrezzo a forma di lancia fatto di metallo e fibra di vetro il suo peso è di 600 grammi per le donne, 800 grammi per gli uomini.
Nell'antichità veniva usato per la caccia e in combattimento, sottolineo caccia e combattimento.
Già ai tempi dell'antica Grecia veniva usato in competizione di abilità.

Negli anni passati si sono verificati diversi incidenti, ormai gli atleti riescono a superare i 100 m di lancio, troppo pericoloso per atleti, giudici e spettatori, ricordate bene spettatori. Nel 1981 la IAAF fu costretta a rivedere il centro di gravità dei giavellotti portandolo da 100 m a 104,80 m.

2 Ottobre 2004 Forlì 27 edizione del Memorial Drei di atletica leggera un giudice di gara viene colpito alla scapola da un giavellotto, grande paura il giudice viene trasportato al pronto soccorso ma non è in pericolo di vita.

23 Settembre 2006 Brasile du…

Che fine ha fatto..

..Everardo Dalla Noce, nato nel 1928 a Ferrara giornalista economico. Girando per il web mi capita spesso di leggere la domanda che fine ha fatto Everardo Dalla Noce? Sono anni che non si sa più niente, le ultime informazioni risalgono al 2001 quando è stato ricoverato per una emorragia cerebrale.
Le risposte sono vaghe alcuni dicono che sia morto altri che sia vivo, qualche spiritoso dice che sia rimasto sepolto sotto il crollo delle borse e che lo stiano ancora cercando.
Ma a parte gli scherzi ricordo Everardo Dalla Noce, un grande giornalista economico, quando arrivavo da scuola e al TG parlava del Dollaro , Sterlina, Franco Svizzero a quei tempi non capivo niente ma era divertente ascoltarlo, poi qualche apparizione a Quelli che il Calcio quando era condotto da Fabio Fazio, nel 1995 fu vittima di una truffa una bolletta miliardaria del telefonino inviata dalla Telecom, nel 2001 ricoverato in ospedale viene operato per una emorragia cerebrale poi il nulla..
Qui una bella foto del m…

Ali-Taglia

Che dire di Alitalia, dopo le parole di Berlusconi di una cordata interessata all'azienda tra i quali figurano i suoi figli, il titolo si è ripreso un po', non è nulla rispetto a quanto perso, l'AD di Banca Intesa Passera dice di non saperne nulla dal mese di Dicembre che le trattative si sono chiuse tra Air One e Altalia, complice la festa di Pasqua la borsa resta chiusa domani venerdì Santo e lunedì di Pasquetta, quindi gli investitori istituzionale avranno preferito chiudere le posizioni ribassiste per evitare qualche sorpresa nell'uovo di Pasqua, per ora la mossa di Berlusconi appare solo campagna elettorale, visto che Alitalia è in crisi da 10 anni, gli imprenditori italiani e i suoi figli a parte l'offerta di Air One non hanno mosso un dito, le perdite sono consistenti, però c'è da dire che l'offerta di Air France potrebbe essere migliorata, sia in termini di esuberi e di prezzo (2700 esuberi e un prezzo offerto di 0.096 €) in attesa di qualche impr…

Proibito anche parlare.

Apprendo dalla radio che gli ultimi due giornalisti, tedeschi, presenti in Tibet sono stati espulsi dalle autorità Cinesi, praticamente se vogliamo avere informazioni dal Tibet sono rimasti i blog, tutto questo avviene tra il silenzio della politica, ormai i politici sono latitanti hanno paura ti toccare la Cina, le manifestazioni poche .

Giorgio Napolitano in Cile

Il presidente Giorgio Napolitano dal Cile:
"Il voto non è mai inutile". Lo ha detto il Presidente della Repubblica, a conclusione della visita in Cile. Napolitano ha ammonito che bisogna compiere uno sforzo per comprendere le ragioni della disaffezione e del disincanto verso la politica e ha invitato a reagire al qualunquismo di chi dipinge i parlamentari come una specie di avidi fannulloni.

Caro presidente mi perdoni ma come si può non definire avidi fannulloni dei personaggi che prendono la pensione senza fare niente, qualcuno si dice che porti i soldi all'estero in particolare nei paradisi fiscali, altri si fanno le leggi ad uso proprio, altri ancora hanno raddoppiato le loro entrate nonostante le famiglie non arrivano a fine mese, come si può stare in silenzio davanti a certi privilegi?
Senza dimenticare chi usava l'ambulanza per arrivare prima ad una trasmissione telvisiva, chi stappa spumante nell'aula del Senato per festeggiare, altri sono dei veri e prorpi p…

29 giornata del campionato di Serie A.

Ieri mercoledì si e giocato il campionato di seri A, quando mancano 9 giornate al termine l'Inter aumenta il vantaggio di un punto dalla Roma seconda in classifica, l'Inter pareggia contro il Genoa, rimane in 10 uomini per l'espulsione di Pelè, ma gli va bene perchè la Roma perde il derby con la Lazio per 3-2 al 93' la Lazio segna il gol del vantaggio, adesso la Roma si ritrova a 7 punti dalla capolista Inter, imbarazzante la partita della Juventus contro la penultima in classifica l'Empoli finisce 0-0 , frena la Fiorentina a Napoli che perde per 2-0, frana il Milan in casa contro la Sampdoria perde per 2-1 ma difficile la situazione del Milan, fin troppo facile nel primo tempo per la Sampdoria avvicinarsi alla porte dei rossoneri,nei primi minuti della partita si infortuna Kaka, adesso il Milan si trova distante dalla zona Champions di 4 punti dalla Fiorentina, e 9 punti dal terzo posto occupato dalla Juvetnus.
Vince il Parma contro il Palermo per 2-1, debutto vinc…

Non c'è pace per i nostri alberi secolari.

In Toscana un insetto matsucoccus feytaudi, una cocciniglia che succhia la linfa delle piante sta distruggendo i pini marittimi, sono oltre 200 gli ettari di pini marittimi infestati dall'insetto che arriva dal Marocco, trasportato con il commercio della legna, gli alberi da abbattere sono migliaia, l'appello per salvare i pini marittimi è stato lanciato anche su Youtube, sembra che l'insetto si possa combattere ma non distruggere. In Sicilia nei mesi scorsi era arrivato il punteruolo rosso è un coleottero curculionide molto dannoso alle piante di palma, anche in questo caso poche soluzioni, drastiche potature per le palme. Dopo la Sicilia c'è il rischio che arrivi nel Lazio, sembra che anche il Vaticano abbia chiesto l'intervento di esperti, poi in Linguria, questo dicono gli esperti. Non c'è pace per i nostri alberi secolari tra incendi, inquinamento, adesso ci volevano anche gli insetti complice il cambiamento di clima, in parte trasportati con il comme…

Liechtenstein .

Liechtenstein stato dell'Europa centrale, lingua parlata il tedesco abitanti 32 mila circa, conosciuto non solo per i suoi sport invernali, per i suoi monti, campi e vigneti, in Liechtenstein è un pradiso, un paradiso fiscale ci sono più banche e C/C che abitanti, di recente balzato alle cronache per la sua black list dove sono segnati 157 italiani, ma la lista è molto più lunga non si ferma solo agli Italiani, che parchegiavano parte del loro capitale nel paradiso fiscale, per essere più precisi il baccano è scoppiato grazie a un dipendente di una banca che ha trafugato un dvd coni nomi di 1400 evasori di 10 Stati, che ha venduto ai servizi segreti tedeschi, anche in Germania un caos sui dirigenti delle poste tedesche.
Se il controllo si ferma al 2002 come mi sembra di capire difficile che il fisco recuperi qualcosa tra indulto e falso in bilancio, ma se continuano fino al 2008 qualcosa il fisco recupera, almeno credo.

La FED taglia i tassi del 0,75%

La FED taglia ancora il costo del denaro del 0,75 adesso sono al 2,25%, per dare ossigeno alle banche in difficoltà, dopo le difficoltà di Bear Stearns acquistata per pochi dollari da JP Morgan adesso si aggiunge Lheman Brothers a fare i capircci anche se oggi sono usciti i dati trimestrali migliori del previsto.
Non bastano ai mercati i 200 mld di dollari iniettati la scorsa settimana e il taglio del tasso di sconto di domenica da parte della FED a dare fiducia ai mercati anche se oggi in Europa hanno chiuso in positivo e le borse americane mentre scrivo sono in forte progresso, ma oggi e martedì e come dice qualcuno se il martedì è positivo forse(ci sono buone probabilità) il mercoledì sarà negativo, il rischio sui mercati finanziari è molto alto ed è ancora troppo presto per vedere se la cura da cavallo avrà effetto sull'economia, ma una cosa è certa la crisi è peggiore del previsto .

Tibet scaduto Ultimatum.

I principali giornali di tutto il mondo questa mattina nelle prime pagine parlano della crisi delle borse trascurando il problema del Tibet rilegando nelle seconde pagine gli articoli sul Tibet. In queste ore è scaduto l'ultimatum della Cina e noi non abbiamo più notizie, tra i tanti che non hanno detto nulla sul massacro che sta avvenendo in Tibet il Vaticano, non mi sembra di aver letto nulla in merito, oppure mi sono perso qualcosa?
Ma se la comunità internazionale ha così tanta paura della Cina figuriamoci se riuscirà ad aprire un tavolo diplomatico, nella giornata di oggi mi sembra di aver letto che arriveranno in Italia gli italiani che erano in Tibet vediamo se almeno loro riusciranno a documentarci sulla vicenda .

Un gran bel fico.

Lo trovai a terra in una giornata calda di mezza estate, mentre trascorrevo gli ultimi giorni di vacanza in una località del sud, in aperta campagna. Qualcuno forse inavvertitamente l'aveva strappato dalla sua radice e gettato a terra mentre tagliava l'erbaccia. Mi piangeva il cuore lasciarlo lì, era pieno di spine ma lo presi ugualmente, l'operazione era difficile non sapevo se avrebbe attacato, ma lasciarlo sul posto abbandonato come si getta un rifiuto non avrebbe avuto senso, bisognava tentare la delicata operazione. Lo portai via con me, una volta arrivato a casa lo sistemai lo misi in un piccolo vaso con della terra mescolata a torba, ci aspettava un lungo viaggio di quasi 1200 km.
Sono passati diversi anni da quel giorno, era piccolissimo era lungo 20 cm circa, con il tempo è cresciuto ha cambiato il suo primo vaso, come un bimbo perde il suo primo dentino, viene concimato, innaffiato regolarmente, non fa frutti, però devo ammettere è diventato proprio un gran be…

vince chi arriva ultimo.

Se per una volta una maratona, una corsa ad ostacoli, nel salto in alto, non vince il primo ma l'ultimo classificato!! L'ultimo prende la medaglia d'oro, il penultimo la medaglia d'argento, il terzultimo la medaglia di bronzo, perde chi vince. Non sarebbe bello che per una volta in una gara sportiva nessun atleta arrivi al traguardo? Che un giavellotto lanciato dall'atleta, in vece di andare dal basso in alto per poi atterrare, precipiti davanti ai piedi dell'atleta, una partita di calcio la vince chi segna meno gol, una partita a palla canestro che finisce con un punteggio bassissimo dove non vince chi fa più canestri ma chi ne fa di meno. Come sarebbe bello che questa estate gli aerei che trasportano giornalisti, atleti, arbitri, semplici spettatori di tutto il mondo invece di dirigersi a Pechino invertano la rotta fino a Pachino per l'Olimpiade del Pomodoro. Non sarebbe bello per una volta un'Olimpiade al rovescio dove vince chi non partecipa o a…

Rima a 4 zampe.

Cara Michela Vittoria Brambilla
con quattro zampe ti scrivo
questa specie di rima:

La Brambilla arriva alla manifestazione
e subisce una bella contestazione,
se ne va tra i fischi
e si prende anche i fiaschi,
la pelliccia non indossa
ma non è stata una bella mossa
presentarsi alla manifestazione
nel periodo dell'elezione.
Di secondo nome fa Vittoria
ma per lei oggi c'è poca gloria,
da Silvio dovrà tornare
per farsi consolare.
In un Circolo della Libertà
entrerà se prima lo troverà.
Nel Castello Sforzesco si è ritiratà
un pochino amareggiata.
E che questo ti serva da lezione
a te e al tuo amico imbroglione.
Non basta gestire un canile
per poter dire che ti piacciono gli animali
anche se sei Presidente della
Lega Italiana per la difesa degli animali
non ci puoi strumentalizzare
per la tua campagna elettorale.
Gli animali non vanno maltrattati!!

Bush economia solida.

Non bastano le parole di Bush ad assicurare i mercati dopo il tracollo della 5 banca degli USA Bear Stearns, -47% a Wall Street, per mancanza di liquidità, dovuta al rischio mutui subprime, la FED e JP Morgan Chase si dicono pronte ad intervenire con finanziamenti di emergenza, Bush dice che "l'economia è solida e riprenderà vigore nonostante le attuali difficoltà", sempre ieri il presidente della FED Ben Bernanke annuncia, probabilmente avverà nella prossima riunione della FED, un taglio dei tassi per abbasare i rischi per chi ha contratto un mutuo.
Dall'Italia località Cernobbio Forum Confcommercio-Ambrosetti il premio nobel per l'economia Robert Engle non sembra essere molto daccordo con Bush dice che gli USA, secondo lui, sono già in recessione, non è facile capire quando l'economia si riprenderà,il dollaro continua la sua discesa in particolare con l'euro raggiunge quota 1,5662, l'oro supera i 1000 dollari l'oncia e il petrolio chiude a New…

Protesta in Tibet.

Esplode la protesta in Tibet poche le informazioni che arrivano, il più distorte dalla Cina, ma la stampa internazionale parla di decine di morti e centinaia di feriti, nella capitale Lhasa vige il coprifuoco ma la Cina smentisce . I monaci sono bloccati dalla polizia nei monasteri, alla protesta dei monaci si sono uniti anche i Tibetani. La protesta pacifica dei monaci è iniziata lunedì 10 Marzo dura la reazione del Governo Cinese, l'esercito tenta di sopprimere la manifestazione sparando . In settimana gli USA avevano tolto la Cina dalla lista nera dei paesi che compiono maggiori violazioni dei diritti umani, da non dimenticare che il rapporto del dipartimento degli USA dice che in Tibet sono stati irrigiditi i controlli sulla libertà religiosa, la Cina controlla, perseguita, arresta attivisti, scrittori, giornalisti, avvocati e le loro famiglie, perchè togliere la Cina dalla lista nera se non per una mossa politica ed economica, per le Olimpiadi 2008, il dubbio, la domanda …

Cric e Croc hanno fatto crac.

Crac Parmalt, Crac Cirio.
Due uomini dal destino uguale Tanzi e Cagnotti, Tanzi di Parma Cagnotti di Roma, tutti e due acquistano squadre di calcio il primo il Parma il secondo la Lazio, tutti e due industriali nel settore alimentare Tanzi con la Parmalat, Cagnotti con la Cirio, tutti e due amici di Geronzi, tutti e due falliti, solo uno dei due si può dire ex industriale. Tanzi distrugge 200 mila persone creando un buco di 14,5 mld di euro un uomo senza scrupoli si dice che nel 2003 per risolvere i suoi problemi finanziari era pronto ad acquistare una banca in Nicaragua nazione del Sud America. Cragnotti manda in fumo 1,125 mld di euro coinvolgendo 35 mila persone, grazie alla complicità delle banche la Cirio e la Parmalat riuscivano ad emettere obbligazioni da rifilare a ignari investitori che naturalmente non conoscevano il vero stato di salute delle aziende, in oltre le obbligazioni rendevano pochissimo rispetto al loro vero rischio, la Consob naturalmente aveva le bende sugli occh…

Un risparmiatore e il consulente

Anno 2000 un risparmiatore su consiglio del suo consulente investe tutti i suoi risparmi nei titoli tecnologici, il mercato incomincia a scendere l’incauto investitore perde il 20% preso dal panico telefona al consulente e gli chiede: Ho perso il 20% cosa faccio? Il consulente: Rimani più in basso di così non si può andare.”
Passa un’altra settimana la perdita è del 50% il risparmiatore telefona al consulente e gli chiede cosa faccio ho perso il 50% ? Rimani Rimani più in basso di così non si può andare risponde il consulente, passano 2 settimana la perdita è del 75% il risparmiatore telefona al consulente: Ho perso il 75% cosa faccio? Rimani Rimani Rimani, più in basso di così non si può andare risponde il consulente. Passano 4 settimane il risparmiatore perde il 100% del capitale telefona al consulente e gli dice: Ho perso il 100% adesso cosa faccio? EE.. Ci sei rimasto!!
Risponde il consulente.

Uscita dal ripostiglio della mia memoria, la prima volta sentita a Zelig tanti anni fa …

Un Tiro Mancino.

Roberto Mancini martedì sera esce con una delle sue giocate, come quando da giovane giocava nella Sampdoria con una serie di dribbling lasciava sul posto l'avversario per segnare o per lanciare Vialli in gol, capace di trascinare la Sampdoria a vincere uno scudetto, giocare la finale di Coppa dei Campioni con il Barcellona, partita persa per 1-0, quando la Coppa dei Campioni non si chiamava ancora Champions League, le partite erano solo andata e ritorno senza i gironi da torneo dei bar, quando il calcio si guardava sulla Rai senza l'interruzione pubblicitaria con la telecronaca di Bruno Pizzul dove la sua voce sembrava arrivare da Marte, oppure in nazionale dopo un gol capace di mandare a quel paese i giornalisti presenti in tribuna stampa che l'avevano criticato.
Per Roberto Mancini la delusione è tanta il rifiuto di Figo di entrare in campo, l’espulsioni la sconfitta con il Liverpool, l’eliminazione dalla Champions, il rammarico dell’uscita di scena dall’Europa nell…

Dura poco la mossa della FED.

Dura poco l'effetto dell'aspirina somministrata al mercato da parte della Fed, martedì con una mossa a sorpresa la FED immetteva nel mercato 200 miliardi di dollari un'operazione concordata con la BCE e la Banca del Canada, inizialmente i mercati avevano reagito positivamente anche l'euro si era deprezzato leggermente ma ieri l'euro ha ripreso la sua corsa a 1.5569 e i mercati Americani hanno chiuso in negativo.
La FED vuole curare una polmonite con l'aspirina, la frenata dell'economia le spese militari e previdenziali si fanno sentire sul deficit federeale Americano che sale a 175,6 mld di dollari nei primi 5 mesi dell'esercizio fiscale il disavanzo a 263,33 miliardi di dollari +62% sul periodo 2006-2007. Il petrolio continua a registrare nuvi record, supera i 110,77 dollari al barile.

Apocalisse

Che or'è, scusa ma che or'è
Che non lo posso perdere l'ultimo spettacolo
Fine del Mondo in Mondovisione, diretta da San Pietro per l'occasione
La borsa sale, i maroni no, Ferri batte il record di autogol
Le liste del Giudizio Universale saranno trasmesse dai telegiornali
A reti unificate e poi sulla pagina 666
Prima però su Canale 9 ci sarà il terzo Festival del dolore
Con la finale dei casi umani meno meno umani che mai
I puttanieri ci diano dentro, che là di là niente ciccia, niente
Niente ma tu giri più leggero, bruciando le tue scorte di preservativi
Fiorin fiorello, l'amore è bello se ci sei tu
A che ora è la fine del Mondo?
A che ora è la fine del Mondo?
A che ora è la fine del Mondo, che rete è?
Destra, sinistra, su, giù, centro, fine del Mondo con palle in giramento
Che chi è fuori è fuori e chi è dentro è dentro, e fuori TV non sei niente
Ultimo appello per i merdaioli, finitevi la merce che di là non funziona
Altro girone, altro regalo, niente caramelle per i leccaculo
OK,…

Che pesa la spesa.

Che pesa la spesa, certo con questi prezzi!!
La pasta di una nota marca, le penne da 1 kg, prima di Natale costavano 1,19€ oggi al supermercato 1,5€. Sabato sera guardo il tg regionale in un servizio si parlava della spesa della nonna, praticamente quando la roba si acquistava sciolta sembra che oggi stiamo ritornando a quei tempi, questo sostiene il giornalista.
Nel servizio si parla dei negozi che vendono gli alimenti, detersivi, senza imballaggio, questo dovrebbe portare una riduzione dei prezzi, in particolare si parla di pasta e latte.
Nel servizio del tg la pasta di una nota marca, le penne sciolte senza confezione costava 1,50€ al kg, oggi al supermercato stessa marca stesso tipo di pasta costava 1,50€ al kg dov'è la convenienza?
Il latte acquistato dal produttore alla spina 1€, al supermercato il latte di una nota marca Italiana, una azienda prima fallita poi salvata, in promozione a 0.80€ al litro, un altro tipo di latte sempre marca italiana 0.79 € dov'è la conve…

beee!! beee!! beee!!

Dal paese degli asini al paese delle pecore, però deve essere dura la vita del pastore lavorare per 24 ore senza sosta dal lunedì alla domenica, sotto il sole, sotto la pioggia, camminare tutto il giorno, accudire il proprio gregge, con 3 cani come aiutanti che controllano.

Danno i numeri.

Sembrava una trasmissione radiofonica come tante 4 amici che discutono dei problemi dell'Italia, si parla di Coppie di fatto e diritti, politiche per la famiglia, forme di aiuto economico e strutture pubbliche per aiutare i nuclei familiari, in studio erano presenti Buttiglione, Galiardi, Santachè al telefono la Turco, quando mancano 10 minuti al termine della trasmissione come un fulmine a ciel sereno, come un rigore dubbio assegnato al 93' arriva il fattaccio, complice Butiglione che inizia a dare i numeri, vuole distribuire un bonus da 100 a 300 euro alle famiglie, spiega come trovare i soldi, la copertura di 30 miliardi di euro si può trovare con un aumento del pil, qui interviene la Santachè che gli fa notare che la situazione economica non è buona è un miracolo se l'Italia non entra in recessione quindi è impossibile trovare la copertura. Gli animi si scaldano si passa da un argomento ad un altro le voci si sofrappongono ad un certo punto la Santachè dice che i cla…

I Francesi.

Air France non molla la presa su Alitalia nonostante il parere negativo di una parte politica, così nella giornata di ieri i francesi annunciano che il 14 marzo presenteranno un offerta vincolante per Alitalia condizionata all'ok da parte dei sindacati italiani. Air France-Klm ha detto che non andrà avanti con la sua offerta in caso di parere contrario del nuovo governo. Nella giornata di oggi il Consiglio di Stato prenderà una decisione sul ricorso presentato da AirOne.
Per rimanere sempra in tema di aziende in difficoltà, questa volta è la Pininfarina a ricevere un aiuto dai Francesi, si perchè dopo la perdita netta di 114,9 milioni di euro nel 2007 il CDA di Pininfarina riunito ieri annuncia un aumento di capitale per ripianare le perdite, una parte dell'aumento di capitale sarà sottoscritto dal Francese Bollorè partner strategico di Pininfarina per la costruzione di auto elettriche, dopo il CDA svoltosi ieri i vertici Pininfarina annunciano che non ci saranno tagli di per…

Il voto in Spagna

Domenica si è votato in Spagna, in Francia per le comunali dove calano i consensi per Sarkozy, negli USA ci sono state le primarie per il partito Democratico, si è votato in Wyoming dove Obama ha vinto, mi sembra interessante quello che è accaduto in Spagna non la vittoria di Zapatero ma la sconfitta dei piccoli partiti, quello che oggi i giornali chiamano voto utile.
Dobbiamo prenderlo come avvertimento per le elezioni che si svolgeranno in Italia ad Aprile?

Strada rovinata.

Ma è normale che il manto stradale di una strada provinciale sia per lunghi tratti in questi condizioni, buche, asfalto rovinato, la sicurezza stradale dove è finita.
La strada è percorsa giornalmente da auto e camion, il traffico aumenta particolarmente nelle ore in cui la gente stacca dal lavoro, naturalmente non si rispetta i limiti, nella zona è presente il segnale di velocità controllata.
La velocità viene controllata da un omino nascosto in un'auto parcheggiata, ma non sempre , nonostante il rischio alta velocità nessuno si muove per migliorare la strada.

Felicità.

La felicità per alcuni può essere una ciotola di riso per altri la conquista di una vetta, per altri ancora una bella macchina, si può nascondere dietro i messaggi lanciati da una stupida pubblicità? Qualcuno dice che ti accorgi della felicità solo dopo che è andata via. Ma cos'è veramente la felicità questa sconosciuta, dove si trovà, qual'è la strada che devo percorrere per trovarla, Seneca diceva: La felicita’ e’ un bene vicinissimo, alla portata di tutti: basta fermarsi e raccoglierla, in quale angolo sperduto del mondo si trova, che colore ha? Indicatemi il suo colore, disegnatemi la sua forma, descrivetemi il suo odore, il suo sapore, dietro quale sembianze si mimetizza, dietro a una splendida rosa rossa appena sbocciata, dietro a un bocciolo di camelia bianco e rosa, dietro ad un paesaggio dipinto da un pittore, dietro le frasi di un poeta, tra le righe di un libro, un raggio di sole dopo giorni di nebbia, dietro a due splendidi occhi blu, dietro uno sguardo di una…

L'8 Marzo nella storia.

Non posso non incominciare col dire che oggi l'8 marzo è la festa della donna quindi vorrei iniziare facendo gli auguri a tutte le donne, ricordando che la festa della donna viene celebrata dall'8 marzo 1911, per fare un tuffo nel passato vorrei ricordare qualche evento preso dai libri di storia.. Da internet.
Per ritornare più indietro nel tempo precisamente l'8 marzo del 1618 Johannes Keplero scopre la terza legge del moto dei pianeti, l'8 marzo del 1917 inizia la Rivoluzione di Febbraio in Russia, era il 23 febbario per il calendario ortodosso, nel 1918 il primo caso di influenza spagnola, quella che sarà chiamata la Grande influenza(mio nonno ne parlava sempre) che uccise 50 milioni di persone nel mondo, nel 1950 l'ex Unione Sovietica annunciva al mondo di possedere la bomba atomica.
L'8 marzo 1999 moriva a Hollywood il grande campione di baseball Joseph Paul DiMaggio, i suoi genitori erano siciliani, nasce nel 1914 a San Francisco, lascia il baseball a…

Telecom che botta.

Telecom -9%,mi sembra di capire che il piano industriale presentato questa mattina dall'AD di Telecom Italia Franco Bernabè non sia piaciuto al mercato.Ma Franco Bernabè non doveva essere l'uomo della svolta, l'uomo scelto da Mediobanca e dagli spagnoli, l'uomo che doveva togliere Telecom dalle acque paludose in cui la società era finita ? Per lui un compito duro difficile dopo la deludente gestione di Tronchetti. Certamente dal 3 dicembre quando Bernabè è diventato AD di Telecom è passato poco tempo per poter vedere risultati, ma dal suo arrivo in borsa il titolo ha perso circa il 40,7% contro una perdita del 18,54% del Spmib, a pesare sul titolo, oltre al calo delle borse, il deludente piano industriale presentato questa mattina, l'alto indebitamento, il calo degli utili ma anche il taglio della cedola che sarà di 8 centesimi di euro per azione ordinarie contro i 14 centesimi dell'anno scorso, per le azioni di risparmio sarà di 9,1 centesimi.
Il Fatturato di…

Mosè e Selva.

Si dice che Mosè si trovava sotto l'efetto di qualche drogha psichedelica sul Monte Sinai quando Dio gli consegnò i 10 comandamenti, probabilmente la sostanza veniva estratta dall'albero di Acacia, questo lo sostiene uno psicologo israeliano, ci sono 1300 specie di Acacia, una curiosità dall'Acacia viene prodotto un ottimo miele appunto il miele di Acacia, in realtà in Italia è presente una finta Acacia si chiama Robinia pseudoacacia. Non sò da quale specie Mosè abbia estratto la sostanza ma mi chiedo l'ex Senatore Selva di AN (oggi candidato tra le file di Forza Italia) quando si finse malato e chiamò l'ambulanza per andare ad una trasmissione televisiva, quali sostanze aveva assunto ?
Erano presenti alberi di Acacia dove accusò il malore? Il suo malore era una allucinazione dovuta a qualche sostanza estratta dall'albero di Acacia? Chi chiamò l'ambulanza aveva assunto qualche sostenza pschedelica ?
Era un uomo del suo staff o semplicemente è stato ingan…

BCE lascia tassi invariati.

Nuovo record per l'euro a 1,5372 che di ora in ora registra nuovi massimi, la BCE come da previsione lascia i tassi invariati, non poteva abbassare visto l'aumento dell'inflazione nell'area Euro, le stime dell'inflazione sono del 2,9% contro il 2,5% precedente, ma neanche alzare visto che le previsioni per la crescita sono al ribasso, così la previsione passa dall'2% all'1,7%. Il Fondo Monetario Internazionale considera il dollaro ancora sopravvalutato. Continua la sua salita il petrolio che sfiora quota 106, complici le tensioni internazionali, da Israele alla Palestina, poi l'Iran con il nucleare, per ultima l'America Latina con la crisi tra Colombia, Equador e Venezuela.

Zambia 500 operai licenziati.

Lo Zambia è uno Stato dell'Africa centro meridionale è uno degli Stati più poveri dell'Africa, il 70% della sua popolazione vive sotto la soglia di povertà, lo stipendio medio per chi lavora si aggira attorno ai 395 dollari l'anno, per quei pochi fortunati che hanno un lavoro la loro attività si svolge principalmente nelle miniere dove si estrae il rame, il rame è la principale risorsa economica del paese. Lo Zambia è uno dei grandi produttori di rame al mondo.
il 3 marzo, 500 operai che lavorano nella zona mineraria di Chambischi a Kitwe hanno protestato, scioperato, per le cattive condizioni, di sfruttamento, in cui erano costretti a lavorare e i bassi salarri, percepivano 50 dollari al mese, dopo le trattative portati a 80 dollari al mese, gli operai ne chiedono tra i 300 e 400 dollari al mese, ci sono stati scontri danni agli edifici e attrezzature della società cinese, i suoi dirigenti hanno dovuto barricarsi negli uffici. Oggi apprendo dalla radio che i 50…

Il 4 marzo porta bene alla Clinton

La Clinton ritrova il sorriso.
Dopo aver cambiato qualche uomo del suo staff, allontanato leggermente il marito Bill dal suo palcoscenico e dopo 11 sconfitte consecutive Hillary Clinton vince in Texas, Ohio e Rhode Island, come numero di delegati (le cifre non sono ufficiali) si avvicina a Obama ma non lo supera, Obama vince in uno Stato solo il Vermont. Per quanto riguarda i Repubblicani si aggiudica matematicamente la nomination McCain che supera il quorum di 1191 delegati, MCcain vince in tutti e 4 gli Stati dove si è votato Texas, Ohio, Rhode Island, Vermont, a MCcain gli manca solo la benedizione di Bush che arriverà nelle prossime ore.
Adesso l'appuntamento più importante per le primarie dei democratici è il 22 Aprile in Pennsylvania quando saranno assegnati 188 delegati, ma prima si voterà nel Wyoming l'8 marzo dove veranno assegnati 18 delegati, il 10 marzo Samoa dove veranno assegnati 9 delegati, 11 Marzo nel Missisipi dove verranno assegnati 40 delegati.

Un Delfino al Cremlino.

Notte di festa al Cremlino
si è festeggiato fino al mattino
per l'arrivo dell'amato Delfino.
Putin ha passeggiato e cantato con il suo Delfino.
Altri hanno festeggiato semplicemente
con un bicchiere di vodka ed un panino.

L'opposizione con gran voce ha urlato:
Il voto libero non c'è stato!!
Gli osservatori hanno confermato:
Il voto libero non c'è stato
Però.. Forse.. E' democratico
dalla fredda Russia alla gelida Siberia in tanti hanno votato.

Così i vincitori con il colbacco in testa
e la balalaika hanno fatto festa.
I perdenti hanno chinato la testa.
Kasparov e 4 amici hanno preso una mazzata
..Sulla testa.

Serie A da record.

Nella 26 giornata del campionato di calcio di Serie A, sono stati battuti diversi record da Fiorentina, Inter e Cassano.
La Fiorentina batte la Juventus 3-2 a Torino, non accadeva da 30 anni, la Juvetus sembra in crisi in 3 partite un solo punto, anche l’Inter si ferma viene battuta dal Napoli per 1-0 il Napoli sbaglia anche un rigore, la sconfitta dell’Inter serve per dare un po’ di colore ad un campionato che incominciava a diventare noioso, i punti di vantaggio sulla Roma sono 6, erano 31 gare che l’Inter non perdeva, 28 partite vinte 8 pareggiate, l’assenza di Ibrahimovic incomincia a farsi sentire, un altro record è stato battuto da Cassano che in una giornata di quasi inizio primavera sente i primi caldi e da di testa, mi chiedo quando aumenteranno le temperature cosa farà, non solo si fa espellere ma getta la maglia e minaccia l’arbitro, urla frasi senza senso, sembra posseduto dal demonio mancava l’Esorciccio e la giornata era completa, non voglio entrare nel merito se la seco…

Una domenica pomeriggio.

La giornata fuori è bellissima dopo 5 giorni di nebbia finalmente si vede una giornata splendida quasi primaverile, di starmene chiuso in casa non ne ho voglia. Per scrivere qualcosa mancano le idee, quindi decido di uscire, di ritornare nei boschi vicino casa, cosa c’è di meglio di una passeggiata nei boschi per ordinare le idee, nei giorni scorsi avevo già scritto qualcosa in merito, questa volta mi addentro nei boschi è un percorso di qualche km per percorrerlo ci sono volute quasi 2 ore, qualche tempo fa una freccia marrone quella che si usa per i percorsi turistici indicava l’inizio del percorso, sopra una scritta: percorso turistico, ora è sparita non si vede più.


All’inizio del percorso i primi sacchi di spazzatura abbandonati, gia questo indica cosa si può trovare all'interno del bosco, perdon percorso turistico come segnalava la segnaletica messa dal comune, poi sparita, rimossa, ma non voglio polemizzare andiamo avanti.






Poco più avanti un canale dove scorre l'acq…

Curiosità spaziali.

Il 1 marzo del 1966 la sonda spaziale Venera 3 si schianta su Venere, Venera 3 era una sonda spaziale sovietica senza equipaggio, fu lanciata il 16 novembre 1965 doveva atterrare su Venere, ma il 1 marzo del 1966 si schiantò sul suolo di Venere diventando il primo oggetto costruito dall'uomo ad atterrare sulla superficie di un altro pianeta.
Sempre il 1 marzo ma del 1980 la sonda spaziale Voyager 1 scopre Janus una luna di Saturno . Lanciata nel 1977 dalla Nasa Voyager 1 è ancora in attività.