Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2007

Roberto Benigni appello per aiutare una famiglia

Aderisco all’appello di Roberto Benigni per aiutare una povera famiglia extracomunitaria di Roma. Chi vuole aderire può lasciare una monetina nel salvadanaio .
La famiglia in questione si chiama Savoia.

Letizia Moratti indgata per abuso di ufficio

L'immagine è presa dal sito La Stampa e troppo bella
Durante la giornata lavorativa la radio mi tiene compagnia, oltre a essere una fonte di informazione e di ispirazione per scrivere qualche cavolata sul blog.
Apprendo dai vari GR che il sindaco o la sindaca (fate voi) di Milano Letizia Moratti è stata indagata per abuso di ufficio, insieme ad altre persone e in corso una perquisizione da parte della Guardia di Finanza e Carabinieri a Palazzo Marino, le indagini sono condotte dal PM Alfredo Robredo.
Inizialmente non faccio caso al nome, complice il freddo che non permette al mio cervello di funzionare perfettamente, bisogna prima riscaldarlo e poi parte.
Riascolto il GR e mi viene in mente Moratti, dico tra me e me , Letizia Moratti cognata di Massimo Moratti presidente del Inter, della Saras, l’uomo più onesto del mondo .
Si vero è solo una indagine, non vuol dire nulla, ma se anche la bella Letizia viene indagata siamo apposto.
Naturalmente è solo una indagine, entro 12 mesi il pm s…

CNN per errore muore presidente Venezuela HUgo Chavez

Hugo Chavez Alvaro Uribe
Questa si che è una notiziona , apprendo dal notiziario su Radio 1 che Ugo Chavez è morto virtualmente per 7 secondi.
Il presidente del Venezuela Hugo Chavez muore per 7 secondi, a darne la notizia ieri e la CNN nel notiziario in lingua spagnola, appare una immagine di Chavez con il presidente Colombiano Alvaro Uribe con la scritta chi l’ha ucciso ?
Chavez resuscitato apre una inchiesta per istigazione di omicidio o qualcosa del genere, non ho trovato ancora la notizia sui siti di informazione italiani , appena esce aggiorno il tutto.Corriere.it

Due pesi e due misure.

Si dice che non esistono più le mezze stagioni, il kilogrammo custodito a Parigi non pesa più 1 kilogrammo ma 50 microgrammi in meno, e il peso della giustizia italiana, si adegua.
Corona e Lele Mora vengono proscioltidall’accusa di ricatto, sulla presunta estorsione nei confronti del calciatore della Roma Francesco Totti, trattativa privata dicono la procura eil gpdi Roma.
I pm di Roma chiedono l’archiviazione del procedimento contro Vittorio Emanuele di Savoia sulle presunte tangenti pagate a funzionari del monopolio di stato per ottenere licenze per le slot machine, qui il figliolo ne dice di tutto e di più alla Reuters, ancora una cosa su Filiberto ,vuole aprire una fattoria in Umbria l’unico problema è che non distingue una mucca dal toro.
Vengono uccisi 4 ragazzi da un ubriaco rom, vediamo il suo faccione in televisione e sconta la pena in un residence dove vende orologi , qualcuno gli propone uno spot per 300 mila euro.
Due bambini vengono uccisiper punizione, dopo 17 mesi viene a…

Francia, fai download illegale , niente connessione.

Ciurma!... questo silenzio cos'è?!
Sveglia!... tutti a rapporto da me!
Spugna!!! Pendaglio da forca!
... possibile che nessuno si muova?!
... ma sono o no il comandante
di questa lurida nave?!...
di questa lurida nave?!
Sono o non sono il Capitan Uncino, ah?lasciate tutto e correte
e fate presto perché
chi arriva tardi lo sbrano!
-Edoardo Bennato-Tempi duri per i pirati delle rete francese.
Sei un pirata, abiti in Francia, navighi in internet, soffri della sindrome di download facile, bene Sarkozyha la cura per te .
Sarkozy ha creato un organismo di controllo, toglierà la connessione agli impenitenti del download illegale. Prima arriverà una email, se ignorata si passa alle mani forti.
Sicuramente i politici italiani si muoveranno di riflesso con una nuova legge sull’editoria per film e musica, la soluzione in Italia sarà quella di mandare i vigili casa per casa e mettere le ganasce al pc di chi scarica illegalmente.Sei un pirata ? E allora niente internet

Italia tra informazione e disinformazione

Non ricordo se la Terra gira attorno al Sole o il Sole attorno alla Terra.
Non ricordo se la Terra è piatta o una sfera, non so cosa ci sia oltre il mare, probabilmente è piatta.
Non riesco a ragionare più leggo e ascolto la tv più creo confusione, gli unici 2 neuroni rimasti non riescono a farmi ragionare, nella mia testa sento un frastuono un continuo bombardamento.
Eppure l’informazione italiana dice che il Sole gira attorno alla Terra, la conferma arriva dai principali quotidiani da Rai e Mediaste ma…..
Oggi scopriamo che l’informazione italiana è controllata da un individuo, veramente questo lo sapevamo gia , l’intercettazioni pubblicate dal quotidiano Repubblica confermano questo scenario.
Quando guardiamo i telegiornali sembrano tutti uguali, leggiamo i giornalie gli articoli dei principali quotidiani sono quasi tutti uguali , un copia incolla, come su internet quando unononsa cosa scrivere. Poi si lamentano che i giornali non vendono e la televisione perde ascolti.
Vogliono mettere …

AAA Compratori Cercasi

Cambio dollaro euro
Dollaro in discesa iniziano i saldi di Natale.
Finalmente una giornata di riposo, purtroppo rovinata dal brutto tempo, non mi consente di fare il solito giro in bici , mi toccherà usare la cyclette, ma non piove per ora.
Questa mattina sui mercati asiatici l’Euro tocca quota 1,4967 vicinissimo a 1,50 sul dollaro,per poi ripiegare dopo le parole di Miguel Angel Fernandez Ordonez, membro del Comitato direttivo della Bce e Governatore della Banca di Spagna al comitato parlamentare spagnolo per il bilancio :
“Le turbolenze internazionali provocheranno un rallentamento nella zona euro più forte di quanto atteso.
Tuttavia ci sono ancora rischi per l'inflazione nel medio termine.”
Leggo da più parti che il calo del dollaro è voluto dalla FED, la banca centrale americana, per rimettere in carreggiata l’economia USA, dopo la crisi dei muti, il vantaggio per gli americani e maggior esportazioni, mentre gli svantaggi costi maggiori per le materie prime vedi petrolio, quindi aum…

Scoperta la grotta di Romolo e Remo

In questo inizio di settimana 2 personaggi hanno giocato a chi la spara più grossa, mi riferisco a Berlusconi con la nascita del suo nuovo partito e il numero dei votanti , partecipanti non saprei come chiamarli, secondo Silvio si sono recati nei 10 mila gazebo sparsi per tutta Italia circa 8 milioni di persone , un altro ovviamente è ilnonno principe senza corona dei Savoia e il suo figliolo, dice che lo stato Italiano cioè tutti noi dobbiamo risarcirlo per l’esilio.
Nella giornata dioggi finalmente arriva una grande notizia è stata trovata a Roma la grotta dove secondo la leggenda furono allattati Romolo e Remo. Quanti di voi si ricordano la storia raccontata alle elementari della lupa di Romolo e Remo, dei sette colli , quando c’era una maestra per classe equanti ricordi.
Speriamo che il sindaco di Roma Veltroni non costruisca un parcheggio oppure un centro commerciale all’interno della grotta.
Questi sono un po’ di linksulla meravigliosa scoperta , sulla storia di Roma e su Romolo e…

Prigionieri in un mondo fatato "Savoia"

I Savoia una bella famigliola come potete vedere dalla foto composta da babbo mamma un figlio poi sposato e padre di due figli ci chiede un risarcimento danni , ma partiamo dall’inizio.
Il 9 maggio 1946 Umberto II divenne sovrano per 29 giorni poi il 13 giugno 1946 abbondonò l’Italia per l’esilio in Portogallo morì a Ginevra il 18 marzo 1983 .
Per effetto della XIIIdisposizione transitoria e finale della costituzione, venne impedito il rientro e il soggiorno in Italia degli eredi maschi della Casa Reale Savoia.
Nel 1987 il governo diede via liberà al rientro del’ex regina Maria Josè.
Nel 1997 con il Governo Prodi si iniziò un dibattito per il rientro dei Savoia ma la legge fu bloccata in Parlamento.Nel 2002 grazie al presidente Berlusconi la legge costituzionale viene modificata.
Dopo 57 anni di esilio il 15 marzo 2003 anche Vittorio Emanuele di Savoia la moglieMarina Doria e figlio Emanale Filiberto rientrarono in Italia.
Hanno chiesto un risarcimento danni di 260 mln di euro allo Stato it…

Troppa delinquenza per un piccolo paese

Abito in un paese che dista circa 30 km dal capoluogo di provincia di una regione del nord, a circa 10 km da un importante centro industriale, a 28 km da una cittadina dove si svolge un carnevale tra i più belli d’Italia.
Il paese è abitato da 2300 anime, un paese prevalentemente agricolo con una sola fabbrica, un paese che non è cresciuto in termini economici come i paesi vicini, ultimamente si sono costruite abitazioni ma niente fabbriche, nelle vicinanze a qualche chilometro di distanza dalle principali strade di accesso del paese è presente una vasta attività imprenditoriale che sfrutta giovani donne lavoratrici buttandole sulla strada , qualche volta arrivano i carabinieri le signorine scappano e il giorno dopo torna tutto come prima, in una strada d'accesso è stata trovata una discarica abusiva, dove qualche deficiente buttava di tutto da materiale edile, divani,elettrodomestici.
Preso da mille impegni di lavoro,hobby, internet, passeggiata in bicicletta, partecipo poco alla…

Un Cavalire senza Cavallo

In una fredda giornata di Novembre arriva la notizia del Cavaliere a scaldare i nostri cuori.
Dopo la nascita di Forza Italia, Casa delle libertà, Circoli delle Libertà e l’arrivo della Brambilla, la separazione di Storace da Fini e la creazione di un nuovo partito di destra (con il poveraccio che dopo il comiziocerca disperatamente l’acqua) , noi non ne sentivamo il bisogno di un partito del genere, arriva il Popolo delle Libertà.
Complice la mancata caduta del Governo e la perdita di consensi il Cavaliere trova la nuova propaganda pubblicitaria, da segnalare la previsione del Cavaliere che dava la caduta delGoverno entro il 14-11-07o il 17-11-07 non ricordo bene.
Gelida la reazione di Casini ancora stordito dai festeggiamenti del suo matrimonio e Fini dopo la separazione dalla mogliee l’arrivo del nuovo nascituro con la nuova compagna . Euforica la reazione del fido scudiere Emilio Fede che annuncia la lieta novella . Non preoccupatevi il Cavaliere annuncia grandi riforme, per la prima…

Cacciatori troppo vicini alle abitazioni

Oggi domenica, dopo una settimana di lavoro finalmente il meritato riposo, unico giorno della settimana dove posso alzarmi più tardi , invece questa mattina dalle7 sento spari e cani abbaiare provenire dai boschi vicino alla mia abitazione, non sono soloi cani dei cacciatori ad abbaiare ,ma anche quelli presenti nell’abitazioni, infastiditi dagli spari e dalla presenza dei cacciatori, non vi dico che concerto .
Veramente sono 2 domeniche che sento sparie vedo girare con i loro fuoristrada flotte di cacciatori, scendono dalle loro belle macchine con fucile in spalla, sembrano dei soldati, radio ricetrasmittente per comunicare l’avvistamento della preda .
Questa mattinaho visto passare 6 macchine con cani e 2 cacciatori per macchina, si fermano nelle curve si appostano, uno rimane nella sua zona di competenza e un ‘altro riparte verso un’altra zona, posso osservarli dalla mia abitazione alle porte del paese e dalla strada che va nel centro del paese, più che una battuta di caccia sembra …

Elezioni in Russia

Mancano poche settimane alle elezioni in Russia ,il 2 dicembre si voterà , forse ho prestato poca attenzione ai vari TG, ma non sembra che le notizie provenienti dalla Russia abbiano avuto un gran risalto, oltre alla decisione del Osce di non monitorare il voto in Russia, per il ritardo da parte di Mosca nel concedere il visto per gli osservatori , leggo sul blog di Panorama, cheil quotidiano di opposizione Novaya Gazeta dove lavorava Anna Politkovskaya non sarà distribuito nell’area di Samara mentre continuerà ad essere distribuito per gli abbonatinell’area di Mosca , anche qui inizia un controllo sui giornali . La spiegazione di Mosca sui ritardi nel concedere il visto èche i formulari non erano stai compilati correttamente . Novaja Gazeta da wikipediaChi era Anna Politkovskaya

Bangladesh devastato dal ciclone Sidr

cartina del sito Unicef

Bangladesh paese dell’Asia Meridionale confina a nord e a est con India, sudest Myanmar, a sud con il Golfo del Bengala, esteso per 144 mila chilometri quadrati una popolazione di 147 milioni di abitanti. Uno dei paesi più poveri, il 40% vive con meno di 1 dollaro al giorno, elezioni prima della fine del 2008. Solo il 74% del paese ha accesso all’acqua potabile e solo la metà della popolazione può utilizzare adeguate strutture sanitarie. Su 50 milioni di bambini 30 milioni vivono nella povertà senza istruzione e cure mediche. In questi giorni il Bangladesh, nella parte meridionale del paese è stato colpito dal ciclone Sidr, con venti fino a 240 chilometri orari , tempesta di categoria 4, con il suo passaggio Sidrcausa la morte di 1100persone, 300 dispersi, il bilancio è provvisorio , distrugge il 70% delle abitazioni del Bangladesh, portato via linee elettriche e telefoniche , le comunicazioni con il cellulare funzionano solo a tratti. Nei giorni scorsi circa 1 …

Anche in Italia la class action

Passa la class action grazie all’errore di un senatore Roberto Antonione di Forza Italia ,sbaglia nel premere il bottone, doveva premere il rosso invece preme il verde, troppa confusione dice l’onorevole ,troppe grida , un povero pirla lo definisce un noto giornale di destra , mentre per i consumatori un eroe .
Grazie all’errore dell’onorevole passa al Senato la finanziaria senza la richiesta di fiducia da parte del governo .
Furiosa la Confindustria dichiara:” la class action rappresenta un atto grave di ostilità all’impresa.”
Cos’è la calss acctionspiegazione da wikipedia .
Vedremo se per noi consumatori cambierà qualcosa, oppure fatta la legge trovato l’inganno.Oggi mi chiedo se la class action sarebbe arrivata prima per i risparmiatori italiani con obbligazioni Parmalt,Cirio,Argentina, forse venivano tutelati meglio.Piccolo aggiornamento per segnalare una nota dell'Aduc sulla questione class action :
"Con questa Class action ci vorranno 20 anni prima di aver definitivamente ra…

Fattucchiera di Sanremo

Dopo le vicende di Vanna Marchi e figlia, di maghi smascherati da Striscia che curano ogni tipo di malattia, finti medici e via dicendo, pensavo che finalmente qualcosa stava cambiando e invece no.
Questa mattina sento alla radio di una maga di Sanremo, faccio una breve ricerca con il filtro magico di Google e come per magia appare la notizia, speriamo che la maga non faccia qualche maleficio al mio blog.
Una maga di 75 anni avrebbe venduto a distanza filtri d’amore, pozioni magiche ed altri incantesimi per 400 milioni di vecchie lire a una donna del Lazio.
I fatti risalgono al 2004 , la maga obbligava la donna a versare semestralmente ingenti somme , sarebbe stata costretta addirittura a vendere la casa e diversi immobili .
Venerdì prossimo si aprirà l’udienza preliminare in tribunale a Sanremo,la maga di 75 anni finirà in galera ? Non credo.

Padoa Schioppa peggioramento previsioni

Il Ministro Padoa Schioppa dal vertice dell’Eurogruppo a Bruxelles , avvisa noi italiani e la comunità euopea, che le previsioni sulla crescita italiana peggiorano e stiamo perdendo competitività.
Nonostante le difficoltà economiche in Italia le entrate per il fisco continuano ad aumentare.
Nel periodo Gennaio Settembre, sono salite al 5,9%, maggior incasso arriva dalle imprese +35,4% , 7,3 Mld di euro in più dello stesso periodo del 2006 , aumentano i controlli del fisco del 40 %.

Siamo tutti appesi ad un filo

Siamo tutti appesi a un filo, si del telefono.
Non passa giorno che non ricevo telefonate da vari Call Center che mi offrono ogni tipo di offerta dalle telecomunicazioni al cibo a elettrodomestici, l’orario va dalle 11 alle 13 o dopo le 18.
Ormai si vende qualsiasi cosa per telefono, si incomincia dal lunedì con la vendita di vino alle ore 12, la cosa mi crea fastidio , quando mi siedo a tavola squilla il telefono, il martedì verso le ore 14 telefona una volta Tecnocasa ,una volta Gabetti per chiedere se la mia casa è in vendita oppure se ci sono case in vendita nella mia zona. Il mercoledì dopo le 18 arriva la telefonata di chi vuole vendere depuratori, fortunatamente l’acqua dove abito è potabile e si può bere dal rubinetto, il giovedì tocca a società di telecomunicazioni, mi sento fortunato, perché tutte le società di telefonia si ricordano di me e puntualmente mi telefonano per non farmi sentire solo, peccato per i servizi che offrono sono scadenti . Oggi alle 11 è la volta dei surg…

Un altro grande ci lascia Enzo Biagi

Ho sentito la notizia su radio uno, purtoppo e’ Morto Enzo Biagi , il Grande Nonno del giornalismo italiano ci ha lasciato .
Grande Giornalista Italiano del 900 ,Scrittore , conduttore televisivo per alcuni scomodo , allontanato nel 2002 dalla Rai dal precedente Governo Berlusconi rientrato nell’ultimo anno, ammalato da tempo di cuore ,ricoverato venerdì 2 novembre 2007 in una clicnica di Milano, questa mattina è deceduto, i funerali si svolgeranno gioved' 8 novembre 2007 a Lizzano.
Per noi comuni mortali un grande esempio di uomo e di giornalista.
Enzo Biagi è nato a Pinaccio di Lizzano in Belvedere 9 agosoto 1920.
Voi ricordate Enzo Biagi io ricordo mio padre .
Grazie a tutti quelli che ci sono stati vicino.
La figlia Bice Biagi"Scompare con Enzo Biagi un grande maestro dell'informazione, che ha portato nelle case degli italiani con puntuale attenzione e sensibilita' giornalistica le notizie e i commenti di tanti eventi della nostra storia di questi decenni, attraverso la…

Crisi dei mutui saltano i primi amministratori delegati.

La crisi dei mutui americana non sembra finita e adesso tocca ai manager super pagati dimettersi.
Dopo Stanley O’Neal amministratore delegato della Merryl Linch dimissionario, viene aperta una indagine della Sec su ipotesi che la banca avrebbe occultato delle svalutazioni su alcuni contratti stipulati con hedge fund , adesso è la volta di Charles ‘Chuck’ Prince della Citigroup nel fine settimana dovrebbe presentare le dimissioni .
Potrebbe essere solo l’inizio di una lunga serie, così la crisi dei mutui americani inizia a farsi sentire non solo sulle famiglie americane e dipendenti di banca lincenziati nei mesi scorsi, ma anche sui manager .
Non preoccupatevi i due manager verranno liquidati a peso d’oro per O’Neal che percepiva uno stipendio di 54 milioni di dollari l’anno, si parla di una buona uscita di 160 milioni di dollari, la perdita causata da O’Neal alla banca per cui lavorava e circa 8 miliardi di dollari, mentre per Prince è troppo presto per sapere l’indennizzo che percepirà …