giovedì 16 febbraio 2017

Il traffico va da chi lo ha...

Cara amici se non lo avete capito qui non è questione di qualità, ma di grandezza del brand. Come si dice sempre la grandezza conta. Se avete un piccolo sito ben fatto, con contenuti che gli utenti della rete apprezzano, sarete sempre soggetti alle violente oscillazione dei cambiamenti climatici. Insomma avete un ombrello troppo piccolo per ripararvi dall'uragano che si abbatte su di voi. Se volete colmare il vuoto causato dalla carenza di traffico ci sono gli annunci di parole, vero... Se invece siete abbastanza grandi probabilmente l’uragano passerà senza fare troppi danni. E' la solita storiellina il traffico è come il denaro va da chi già lo ha. Ad esempio la Bce stampa euri e li passa alle banche, quelle sane che ne hanno in abbondanza la ridistribuiscono, vedi Germania. Quelle messe male la trattengono così non arriva all'economia, vedi Italia. Ma ricordate sempre che quello che oggi sale domani scende, alla fine questi algoritmi non sono così intelligenti come sembrano, basta prendere i dati raccolti con i vari contattori. Certo i dati da soli non dicono nulla ma con un pizzico di statistica, un po' di probabilità e qualche formula matematica si riescono a capire un po' di cose. Anche se gugol ogni tanto si diverte a mescolare le carte...

lunedì 6 febbraio 2017

L'Unione è arrivata alla fine

Con la storiellina dell’Europa a due velocità, hai sentito cosa ha detto frau Merkel? La Germania è uscita allo scoperto, dopo le elezioni in Francia, Germania, Olanda forse Italia, l’Unione Europea sarà diversa da quella attuale.

domenica 22 gennaio 2017

Signore e signori è finito il miracolo renziano

La colonna dei soccorritori che procede in salita lentamente, tra muri di neve, dietro una turbina che è partita troppo tardi per mancanza do cosa di gasolio?Perchè era rotta? E’ il simbolo dell’Italia, che arranca in salita.

mercoledì 14 dicembre 2016

Quanto durerà il governo Gentiloni?Facciamo una previsione

Se lo guardi di dietro sembra Andreotti, se lo guardi d’avanti sembra Berlusconi. Ma non ha l’inteliggenza né di Andreotti, né di Berlusconi, di chi si tratta?

martedì 27 settembre 2016

Se uniamo le cosche 100mila posti di lavoro in più


Il buon Matteo vuole riprendere il progetto del ponte sullo stretto. Per chi non sapesse di cosa si tratta,  Renzi ha ripreso

giovedì 22 settembre 2016

Niente giuchi Olimpici per Roma

Polemiche assorde e non condivisibili quelle sui giuchi Olimpici del 2024, dove il sindaco di Roma come promesso in campagna elettorale ha deciso di ritirare la candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024, dopo che il precedente sindaco Marino nel 2015 aveva approvato.

martedì 20 settembre 2016

Amche Gianni Morandi fa la spesa alla domenica


Cosa spinge Gianni Morandi a fare la spesa alla domenica in un noto supermercato e poi farsi anche fotografare e pubblicare la foto su Facebook non lo so. Anzi per essere cattivi

mercoledì 14 settembre 2016

Fai attenzione con chi ti fai filmare...

Purtroppo quando pubblichiamo qualcosa sul nostro blog, sito, pagina Facebook, Google+ o Youtube ne perdiamo il controllo. Per questo in rete non dovrebbero mai finire fatti di vita privata. Ma purtroppo stiamo attraversando un momento particolare della nostra esistenza siamo nell’era dell’esibizionismo, e ci vengono messi in mano degli strumenti tecnologici dalle potenzialità infinite. E noi cosa facciamo li utilizziamo nel modo peggiore, non li usiamo con buonsenso.

La ruota di Renzi sta per smettere di girare


Anche se Renzi vince il referendum le sorti del suo Governo sono segnate, l'intromissione degli americani che sono entrati a gamba tesa cercando dii influenzare il voto ci fanno capire che la situazione di Renzi e dell'Italia è veramente complicata. Non è escluso che dopo le votazioni in Germania qualcuno decida di dare un bel calcio nel sedere agli italiani e farli uscire dall'Unione.

venerdì 9 settembre 2016

Matteo il referendum e MPS



Mi sa che Matteo sta per combinare un altro bel pasticcio con il Monte Paschi di Siena. Speriamo che il saggio Padoan vigili su di lui. 

La paura di perdere al referendum costituzionale in programma, a proposito qualcuno conosce la data del referendum? Doveva svolgersi a ottobre, poi hanno posticipato a novembre. A questo punto viene da pensare il 25 dicembre .
Gli sta facendo compiere azioni azzardate, come quella di togliere di mezzo l'ad del Monte Paschi Viola che stava lavorando alla messa insicurezza della banca senese e sostituirlo, vedremo con chi.
Per fare un favore al consorzio delle banche guidate da Mediobanca e JP Morgan, che forse dovranno garantire l’aumento di capitale pari a 5miliardi, per una banca che ne capitalizza appena 600milioni di euro. Che non vedono di buon occhio Viola che dal 2012 ad oggi ha effettuato due aumenti di capitale pari a 8miliardi di euro che non sono serviti a nulla.

Sostituire l'amministratore delegato significa non cambiare, ma modificare il piano di messa in sicurezza della banca senese, e a questo punto allungare i tempi per l’aumento di capitale.

Matteo stai sereno che andrà tutto bene, vincerai il referendum costituzionale, e le banche italiane sono solide come la scuola di Amatrice messa in sicurezza dopo il sisma di L’Aquila.